Parliamo di… Trucco Minerale!

Usare il trucco minerale vuol dire usare puro colore.

 

Perchè usarlo?

Se siete fan dell'ecobio, se volete colori intensi, se non volete mettervi schifezze sulla faccia, si tratta infatti di usare solo miche e ossidi… allora il trucco minerale fa per voi!

Perchè non usarlo?

L'unico difetto che posso trovare è la scomoda applicazione, poiché i trucchi minerali si presentano per lo più in polvere…

Consigli per l'applicazione

Gli ombretti minerali è consigliabile usarli bagnati per una migliore resa del colore e per evitare che dei residui vi cadano sul viso.

Il fondotinta minerale è preferibile applicarlo con un pennello kabuki (o comunque un pennello tondo con le setole molto fitte). Consiglio di applicarne poco per volta e con movimenti circolari. Si può inoltre bagnare il pennello, anche con della semplice acqua, per avere una maggior coprenza. Inoltre è anche possibile mescolare la polvere minerale del fondotinta con una crema idratante (possibilmente con un INCI -ingredienti- naturali) per ottenere una crema colorata.

L'uso del fondotinta minerale è anche particolarmente indicato per chi ha la pelle grassa, poiché tende ad asciugare il viso.

 

L'unica ditta italiana di trucco minerale è la Neve Makeup (ex Truccominerale), di cui trovate il link nella colonna a fianco. Questa ditta tra l'altro sembra essere affiliata alla Minerals Will Work For You (http://www.mww4u.de/) così da avere un altro sito da spulciare 🙂 

Per chi è di Torino o zone limitrofe è particolarmente comoda, poiché una volta effettuata la merce è possibile andarla a ritirare direttamente nella loro sede. Comunque i tempi di spedizione so che sono molto veloci.

La loro offerta è veramente vastissima, tra ombretti, blush, fondotinta, ciprie (tra cui la cipria HD), i “pennarossetti” e le “Metamorfosi”.

 

Il mio primo e unico ordine lo effettuai a Natale dell'anno scorso e ne rimasi molto soddisfatta… tanto che sto aspettando di poter fare un altro ordine XD  
DSC01195

I prodotti che ho scelto sono 3 ombretti in formato MINI (3,90 euro l'uno – il formato full-size costa 7,90 euro// scadenza 12 mesi)

(nell'ordine, oro azzurro, oro rosa, champagne e il blush Pink lady)
DSC01200DSC01201DSC01202

DSC01203
DSC01204

Personalmente il Pink Lady l'ho sempre usato come illuminante e non come blush perchè come vedete è una cascata di brillantini!

 

Infine, come avete visto dalla prima foto, acquistai la Nebbia Fissante, uno dei tre prodotti delle Metamorfosi. La Nebbia Fissante è un prodotto che personalmente consiglio. Da quando lo uso (cioè da quasi un anno) non ne ho mai fatto meno. Uso sempre questo prodotto per l'applicazione bagnata degli ombretti ed i colori sono più accesi e resistono. Poiché ne basta una sola spruzzata sul pennello, il prodotto vi durerà per moltissimo tempo.

Inoltre può essere usato anche come base viso (prima di applicare il fondotinta) o come fissante
trucco, alla fine di tutto.

Il costo è di 9,90 euro per 100 ml di prodotto (scadenza 12 mesi).

La Nebbia Fissante è un degno sostituto del Fix+ della Mac, analogo prodotto…ma dal costo raddoppiato!

Ps: io consiglio sempre un'applicazione bagnata dell'ombretto, cosa che si può fare anche con della semplicissima acqua!

 

Tempo fa scoprii anche questo sito: http://www.dashminerals.com

All'epoca (non so se è ancora possibile) si potevano scegliere, gratuitamente, 4 campioncini fra tutti i loro prodotti e pagare poi solo le spese di spedizione (circa 6 euro). I prodotti provengono dall'America, quindi attenzione: c'è il rischio dogana! Io ho chiesto loro di scrivere "Artistic Pigments" sul pacchetto e non ho avuto problemi! ^^

Questo è quello che mi arrivò, più qualche loro omaggio.
DSC01206
DSC01207

Oltre agli ombretti e al blush (decisamente matt, quindi senza brillantini!), ci sono anche due eyeliner. Devo però ammettere che ho trovato questi colori un po' spenti.

 

Attenzione: non è tutto oro quel che luccica! Fate attenzione quando acquistate un prodotto con la dicitura “minerale” perchè raramente poi lo è davvero!

Esistono ombretti in polvere libera, o i cosiddetti pigmenti, che assomigliano ad un ombretto minerale, ma non lo sono.

 

Questo è un esempio pratico: il fondotinta della Wet'n Wild. Non è affatto minerale, io l'ho comprato più che altro per capire come fosse un fondotinta il polvere. Il costo è assolutamente contenuto (4,99 euro per 9,5 mg di prodotto, scadenza 18 mesi) quindi una prova si può anche fare! Io mi ci sono trovata molto bene, soprattutto in estate!
DSC01208
DSC01209
E voi cosa ne pensate del trucco minerale???

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Hysteria_MakeUp
    Set 19, 2010 @ 22:22:00

    Io putroppo avendo problemi di acne non posso usare fondotinta minerali perchè non sono sufficientemente coprenti, ma reputo che in generale sia un ottima alternativa a tutti gli altri cosmetici ricchi di schifezzine varie :-PE infatti a proposito di "non è tutto oro quello che luccica" tempo fa avevo acquistato una cipria "minerale" della deborah e leggendo l'inci era quasi tutto giallo… allora mi sono detta "ma i trucchi minerali non dovrebbero essere i verdi per eccellenza?"

    Rispondi

  2. xxkrixx
    Set 20, 2010 @ 13:27:00

    se non erro anche la Maybelline aveva fatto (e forse c'è ancora) una linea chiamata "Pure Mineral"…ma che di minerale non aveva nulla appunto! Comunque purtroppo quando anche io avevo la pelle devastata dagli odiati brufoletti ho capito che la cosa da fare era solo una: lasciare la pelle completamente pulita e a riposo 🙂 

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: