How To: Maschera per capelli Fai-Da-Te

Oggi vi parlo di un'altra piccola invenzione: una maschera per capelli che potete fare tranquillamente in casa! 
Antefatto: è da Maggio che non vado dal parrucchiere e, dopo l'estate, i miei capelli sono ancora più rovinati. Ultimamente non li avevo più nemmeno curati, lo ammetto. E mia mamma non faceva altro che ripetermi che erano orrendi -.-''' Così ho detto: basta! Ho ripreso in mano i miei strumenti e ho creato questa maschera (che già facevo tempo fa). 
Risultati: capelli più disciplinati, meno crespi ed elettrici, più lucidi e brillanti, più morbidi!! E alla lunga anche più rinforzati. 
Insomma i miei capelli sono rinati! Così posso aspettare ancora qualche settimana in attesa di trovare il tempo e la voglia per andare dal parrucchiere. 
L'effetto della maschera dura infatti circa una volta a settimana e saranno così belli anche dopo i lavaggi infrasettimanali. 
Passiamo ora alla produzione. 

Photobucket
I
ngredienti

  • Balsamo: Splend'or al cocco. [il balsamo è la nostra base. Vi consiglio proprio questo perchè è senza siliconi ed è molto delicato e leggero per essere un balsamo. Infatti io ho i capelli tendenzialmente grassi, ma questo non mi crea alcun problema, anzi!] – costo: 1euro (al mercato e supermercato) 
  • Miele
  • Olio di cocco
  • Olio di ricino: che rinforza il capello 
  • Olio di semi di lino
  • Gel d'Aloe vera [quello che ho io è ottimo e costa pochissimo, circa 3 euro al Lidl) 
  • Oleolito di camomilla (è quello dietro) – questo è un olio che ho fatto io, in modo semplicissimo: ho messo nel barattolo dell'Olio di Riso e i fiori della pianta di camomilla. Il tutto è rimasto in infusione per circa un mese. Poi ho filtrato ed ho ottenuto questo olio addolcente e, nella mia testa, schiarente XD
  • Qualche goccia di limone, giusto per sgrassare un pochino e per darmi, come con la camomilla, l'illusione di schiarirmi i capelli XD 

[Per le quantità regolatevi voi, a seconda della lunghezza del vostro capello]

Photobucket
I
l tutto va mescolato in un recipiente e poi applicato come impacco pre-shampo. Io lo massaggio soprattutto sulla testa quindi sulle radici del capello, quello che avanza lo passo anche sulle punte. 
Deve stare in posa minimo 20 minuti, ma più lo tenete e meglio è! Dopodichè procedete con il vostro abituale lavaggio ed il vostro shampoo. 
I risultati sono quelli scritti sopra..per quanto riguarda l'effetto schiarente…bè è soggettivo, a me piace vederlo, mamma dice che un po' si vede! ^^
Varianti: se volete potete mettere anche dell'amido di riso o della farina di ceci, un uovo, lo yogurt (che chiude le fibre del capello e li rende lucidi, però poi non mettete gli oli perchè non verrebbero assorbiti), del burro di karitè (se avete i capelli particolarmente secchi), del latte di cocco (quando lo mettevo il risultato era spettacolare!) 
Ci tengo a precisare che non mi sono inventata nulla, questo è semplicemente un riassunto di tutti i consigli per capelli che ho letto qui sul web! Sono ingredienti semplici che potete trovare comodamente al supermercato…e so che possono sembrare tanti, ma più ne mettete meglio è!! 

Spero di esservi stata utile!! 
a presto!!! 

Ps: domani ricominciano le lezioni all'università! Spero solo che la protesta dei ricercatori smetta in fretta e che i corsi possano riprendere normalmente. Io capisco le loro ragioni…ma ho pagato una tassa da 450 euro e vorrei avere il servizio per cui ho pagato!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: