Review: Le Matite Nere!

Buongiorno a tutti! Da oggi partono ufficialmente le mie vacanze! 2 mesi di riposo a casa, ma soprattutto di studio per gli esami di febbraio 🙂

Senza perderci in troppe chiacchiere, ho pensato di parlarvi questa mattina di un argomento molto spinoso, almeno per me. Fino a qualche anno fa il mio unico strumento di makeup era proprio la matita nera che mi contornava l’occhio. Ne ho provate davvero di tutti i tipi, marche, forme, qualità, prezzi. E generalmente ero soddisfatta (o forse avevo poche pretese XD). Ma da circa un annetto ho notato di avere l’occhio molto più umido e qualsiasi matita provassi a mettere all’interno della rima inferiore, svaniva in un’oretta. Così la mia ricerca è andata in una sola direzione: trovare delle valide matite nere per l’interno dell’occhio.

Oggi vi parlo delle 4 matite che uso attualmente, ma solo una di queste mi ha realmente soddisfatta. E forse indovinate già qual è 🙂 Continuate a leggere!

DSC01577

Parliamo di: Rimmel – Soft Kohl, Essence Sun Club, Kiko Khol, MUFE Aqua Eyes. (Come sempre cliccate sull’immagine per ingrandirla)

Ecco i relativi swatches in ordine dall’alto verso il basso.

DSC01578

  1. Rimmel – Soft Kohl n° 061 Jet Black –> Immaginando una sorta di classifica, questa starebbe sicuramente al livello più basso. La mina è dura, quindi non adatta ad essere applicata all’interno dell’occhio. Va benissimo per l’esterno, però, anche se non ha una durata eccezionale.
  2. Essence – Sun Club – o1 Dark Water –> Questa matita mi ha sinceramente deluso. Poichè fa parte della linea (permanente) creata apposta per l’estate, dovrebbe essere waterproof. Diciamo che ci prova… è fatta allo stesso modo di quella di Mufe (la mina è contenuta di una sorta di involucro esterno) ma i risultati sono pessimi. Innanzitutto in estate era inutilizzabile poichè praticamente si scioglieva a causa del caldo. Dovevo temperarla più spesso e comunque la mina si rompeva sempre. Le ho dato una seconda possibilità adesso che è inverno, ma risulta comunque troppo morbida per fare tratti precisi all’esterno dell’occhio e, almeno a me, non resiste assolutamente all’interno. Peccato, perchè il colore è proprio bello (un nero lucido con qualche microbrillantino).
  3. Kiko – Kajal Khol Pencil n° 100 –> Anche questa matita non è adatta all’interno dell’occhio in quanto (secondo le mie esigenze) non ha una durata soddisfacente. Però dura sicuramente di più rispetto alle precedenti. La mina non è eccessivamente morbida e quindi è perfetta per l’esterno dell’occhio. E poi è anche un bel nero intenso.
  4. MakeUp Forever – Aqua Eyes 21L –> Vi ho già parlato di questa matita incensandola a più non posso. Da quando mi è stata regalata non l’ho più lasciata andare e anche se costa 16 euro continuerò a ricomprarla all’infinito. Come vedete è un grigio antracite (più scuro di come appare in foto) ma è davvero perfetto per i miei occhi perchè non tende a chiudermi lo sguardo. La durata è fantastica, è veramente waterproof e ha la giusta morbidezza. Quando voglio che mi duri davvero molte molte ore, la fisso con un pochino di eyeliner in gel e posso star tranquilla. E se proprio se ne deve andar via, non cola, ma svanisce 😀

Queste sono le mie opinioni in base alle mie esperienze. Ovviamente non abbiamo tutte l’occhio uguale quindi può essere che voi abbiate risultate diversi. Fatemi sapere come vi trovate con queste matite se le avete anche voi!

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Fidya
    Nov 24, 2010 @ 16:49:06

    Verissimo, quella di essence è troppo morbida, io la uso come ombretto cremoso, da base quindi

    Rispondi

  2. goldfrancine
    Nov 25, 2010 @ 08:45:44

    E se invece della matita provassi il kajal? Ricordati sempre di temperarlo bene e di bruciare appena la punta con un accendino. Vedrai che resta al suo posto per ore. Se poi hai qualche minuto in più del solito, passa un velo di ombretto nero (con il pennellino da eye-liner) sulla riga di matita. Fammi sapere.

    Rispondi

  3. goldfrancine
    Nov 25, 2010 @ 09:47:12

    Così su due piedi, ti consiglierei Lancôme. Oppure, con un occhio al portafogli, prova Multiplay di Pupa, colore nero (non ricordo il codice). Io le uso da anni, nella rima interna dell’occhio e non colano. Se ne stanno lì, belle belle fino a sera. Quelle della L’Oréal, invece, le trovo una sòla pazzesca. Scrivono, ma si sciolgono subito, anche col trucco dell’accendino. Vabbé, ho deciso l’argomento del mio prossimo post (domanimattina): Kajal vs Matite per occhi! 😉

    Rispondi

  4. goldfrancine
    Nov 25, 2010 @ 09:53:27

    Figurati! Pupa è la scelta migliore, almeno per me che non ho una lacrimazione eccessiva. Anche il duo bicolore della Essence non è male…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: