Review: Prodotti Nour

Buondì! Passato bene il week end? Io sì XD

Direi di iniziare la settimana parlandovi di questi prodotti che mi sono stati inviati circa un mese fa e che ho avuto ampiamente modo di testare!

Sto parlando dei prodotti dell’azienda Nour, in particolare quelli a base di olio d’alloro: sapone di Aleppo e derivati.

Prima però vi riporto qualche breve informazione di presentazione della loro azienda.

“Nour opera secondo una precisa filosofia di benessere nel rispetto della natura, delle persone e delle tradizioni: per questo importiamo prodotti di cura personale dal mondo selezionando costantemente eccellente qualità nel rispetto di popoli, culture ed ambiente. Per quanto riguarda le nostre produzioni dirette, applichiamo il massimo della tecnologia e professionalità a materiali naturali e “ricette” particolari provenienti da Paesi e tradizioni affascinanti. Il significato di Nour è “luce”. Lo abbiamo scelto perché amiamo la forza e la purezza della Natura, la positività ed il calore della vita . Qualora vi siano delle fragranze, si tratta di purissimi olii essenziali naturali ed estratti puri compatibili con le certificazioni ed i protocolli ambientali. Gli artigiani produttori vengono trattati con pieno rispetto e cura mentre ai nostri clienti offriamo il meglio affinchè abbiano la massima soddisfazione e non si pentano della fiducia accordataci. Nour comprende una vasta gamma di prodotti: saponi originali di Aleppo eudermici, fanghi, loofah, sali, trattamenti ricercati per il viso e corpo ispirati dal rituale Hammam. Molti prodotti ma una sola filosofia: materiali preziosi, eccellente qualità, rispetto per le tradizioni e le persone. Nour è un viaggio, una riscoperta di sé attraverso affascinanti tradizioni millenarie e magiche terre solo apparentemente lontane.

TUTTI I PRODOTTI NOUR NON SONO TESTATI SUGLI ANIMALI, SONO BIOECOCOSMETICI, FISIOLOGICI, STUDIATI PER ESSERE IPER TOLLERABILI, NICKEL TESTED ED ATTIVI VERSO LA NORMALIZZAZIONE DELLA CUTE QUANDO ANCHE FOSSE SOFFERENTE O CON INESTETISMI. TUTTE LE PROFUMAZIONI SONO CERTIFICATE BIO ED  IPOALLERGENICHE NON USIAMO TENSIOATTIVI COMUNI, ALLERGENICI O AGGRESSIVI MA DERIVATI DALLO
ZUCCHERO, IPERTOLLERABILI CHE PULISCONO SENZA AGGREDIRE LA PELLE.”

Come forse saprete, questi prodotti contengono Olio di Alloro e Olio di Oliva. Quello da tener ben presente è che l’olio di Alloro, se usato in grandi quantità, può risultare nocivo e troppo aggressivo. Per questo su ogni confezione la Nour riporta la percentuale di olio contenuta.

20% ideali per tutte le pelli e gli usi, è il più diffuso ed utilizzato
30% ricco in alloro, è raccomandato per le pelli da lenire( psoriasi, ittiosi, dermatiti, intolleranze, eczemi,forfora, squamature, secchezza, impurità)
50% il massimo della concentrazione di alloro per la massima azione di lenimento e bellezza. Affronta di impatto le varie problematiche di pelle o regala un prezioso, morbido e lussuoso trattamento beauty per la detersione quotidiana , massaggio savonnage,strucco e impacco.

Mi sembra superfluo dire, a questo punto, che gli INCI di questi prodotti sono completamente verdi.

Dopo questa lunga premessa, inizierò a recensirvi in questo post una parte dei prodotti che ho avuto modo di provare, in particolare il sapone di Aleppo sia solido che liquido.

(continua a leggere!)

DSC02101 DSC02102

“Questo sapone è il frutto della esclusiva ed originale tradizione di Aleppo, centro storico culturale della Siria. L’antica ricetta, tutt’ora da noi scrupolosamente seguita, richiede precise condizioni climatiche conseguibili solo in questa città, impiego di materie prime assolutamente naturali e preziose, pazienti ed amorevoli cure durante l’essiccamento. Preparato esclusivamente con olio di oliva di alta qualità e purissimo olio di alloro, questo sapone è eccellente per la cura della cute. Privo di impurità e grassi animali che possono ostruire ed irritare i pori, deterge in profondità ma con delicatezza.Il processo di saponificazione tralascia una parte di olio d’oliva cosicchè durante l’uso la vostra pelle venga nutrita e protetta dalle aggressioni esterne attraverso una barriera impercepibile ma efficace. Prodotto completamente naturale, privo di elementi sintetici, conservanti, coloranti, profumi aggiunti.”

 

DSC02103 “Il sapone può essere preparato solamente durante i mesi più freddi dell’anno, fra Dicembre e
Marzo.In enormi calderoni l’olio di oliva extravergine viene mescolato ad idrossido di sodio e portato alla temperatura di oltre 200 C° per far sì che vengano ceduti glicerina e sali di sodio. Questo processo si chiama “saponificazione”. Sul finire della cottura viene aggiunto l’olio di alloro che viene così coinvolto nella saponificazione. Terminato questo procedimento, la soda caustica viene eliminata dall’impasto che viene sciacquato abbondantemente con acqua fresca. Ultimata la fase di lavaggio, la pasta ottenuta viene lasciata riposare durante la notte per raffreddarsi e cedere ulteriori rimanenti liquidi. L’indomani il composto ancora tiepido viene steso su superfici piane appositamente preparate e lasciato ad indurire per svariate ore. Raggiunta la solidificazione, il sapone è ora pronto per essere tagliato a mano in cubi ed essere marchiato. Ora il sapone è ultimano ma non è ancora pronto per essere venduto: necessita infatti di un lungo periodo di riposo durante il quale si attende il completo essiccamento. L’asciugatura è un passaggio molto importante: la durata è variabile e può arrivare fino a diversi anni ma il minimo richiesto per l’ottenimento di un prodotto di alta qualità è di almeno 6 mesi. Ogni sapone, all’inizio di colore verde, può acquisire la sua caratteristica crosta color ocra a causa del processo di ossidazione. Lo spessore e la consistenza della crosta superficiale danno informazioni riguardo il periodo di asciugatura.”

DSC02177 Esperienza personale: Inizio con il dire che trovo questo sapone ottimo per la cura del viso; non mi piace, invece, come sapone per lavare le mani, in quanto non lo trovo particolarmente idratante. Per il viso invece questo è un ottimo prodotto, in particolare per chi ha la pelle mista/grassa. Ovviamente non aspettatevi miracoli. Se avete problemi di acne (questa è un’esperienza testata su mio fratello XD) di certo non vi farà guarire. L’ho trovato invece molto utile per me, che ho la pelle mista con qualche sporadico brufoletto. I punti neri sono diminuiti e la pelle è più asciutta. Questo sapone è al 30% e vi assicuro che non è per nulla aggressivo infatti non secca eccessivamente la pelle (anche se è bene applicare una crema idratante dopo!) e, con l’uso continuato, avrete una pelle decisamente purificata. Mi sembra doveroso fare un confronto con la saponetta allo zolfo. La saponetta allo zolfo è decisamente più aggressiva e davvero troppo sgrassante. Se l’avete provata, vi dico che questo è una via di mezzo ed avrete risultati sicuramente migliori. Nota negativa?? L’odore! Ovviamente è una cosa soggettiva, ma dopo averlo usato lascia sulle mani un odore che persiste per qualche minuto e che io trovo davvero pessimo.

sapone-di-aleppo-liquido-alloro-30 DSC02179

“il Sapone liquido di Aleppo Nour è un cocktail concentrato di proprietà tonificanti, antietà ed emollienti in un formato pratico e moderno che mantiene tutte le preziose proprietà del Sapone di Aleppo Nour. Ideale per viso, mani, o bagno-doccia, balsamico ed energizzante, è un eccellente detergente: tonifica, idrata e lenisce rispettando cute e natura.”

Esperienza personale: Trovo il sapone liquido decisamente più pratico, per il resto è come usare la saponetta, quindi non starò a ripetermi. Lo uso tutte le mattine per lavarmi la faccia e lo adoro! Anche perchè ha un odore molto meno forte della saponetta e che non persiste sulle mani.

I prodotti sono acquistabili sul loro sito ed in alcuni Naturasì.

Perdonate il post kilometrico ma mi sembrava doveroso darvi queste informazioni, anche perchè il sapone di aleppo si sta sempre più diffondendo e mi sembra interessante riportarvi il processo di lavorazione e le sue proprietà.

Presto vi recensirò altri prodotti di questa linea, in particolare ce ne sono stati altri 2 di cui mi sono letteralmente innamorata *__*

 

Cristina

Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Sabrys
    Feb 07, 2011 @ 23:29:59

    Sei perdonata per la lunghezza,è stato molto interessante 😉

    Rispondi

  2. Libertfly
    Feb 07, 2011 @ 23:54:11

    Ho avuto modo di provare entrambi i prodotti, con la differenza che il mio sapone solido ero al 50% di olio di alloro.
    Mi sto trovando benissimo con entrambi e li straconsiglio.
    A differenza tua a me l’odore piace molto! Soprattutto di quello liquido^^

    Rispondi

  3. Keiko7
    Feb 08, 2011 @ 13:02:29

    Leggo sempre ottime recensioni su questi prodotti.Ottima recensione!

    Rispondi

  4. Keiko7
    Feb 08, 2011 @ 13:03:26

    Scusa, sto un po’ fuori a causa dell’influenza…il mio italiano é piu’ sconnesso di me, la momento! ;P

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: