Review: Fumantine

Carissimeeeee lettrici..!! Rieccomi tra di voi dopo alcuni giorni di assenza. Oggi ho deciso di fare una nuova recensione Lush,sulla purificazione della pelle.
Molte persone,spesso per pigrizia o mancanza di tempo, dimenticano che pulire la pelle profondamente è un atto dovuto al proprio corpo. Da studi è emerso che la pelle grassa e impura affligge circa l’85% degli adolescenti e molti adulti. La pelle impura/grassa comporta un viso che all’apparenza si mostra oleoso, lucido e ispessito, spesso con punti neri e brufoli a causa dei pori ostruiti. Prendersi cura del benessere del proprio viso è molto importante per migliorarne l’aspetto e la salute.
Un aiuto per risolvere questo problema ce lo dà il marchio LUSH. Mio fratello è appena tornato da Brescia e mi ha portato 3 FUMANTINE nuove nuove..!! Vi starete certamente chiedendo cosa siano. Si tratta di vitamine effervescenti che vanno sciolte nell’acqua bollente per fare i fumenti; questi piccoli confetti, assolutamente privi di conservanti,contengono essenze e vitamine che possono entrare nella pelle allo stato naturale, fresche, attive e pronte all’azione. Come non ricordare le nostre nonne che usavano erbe e bicarbonato per rigenerare la pelle del volto? La mia nonna non fa che ripetermi che devo usare prodotti senza conservanti, che i prodotti naturali che usavano loro erano moooolto meglio..! Però i tempi sono cambiati e non tutto è nocivo per la nostra pelle,basta scegliere con cura e non lasciare nulla al caso, non basarsi solo sul profumo o sui consigli di altri,spesso è più opportuno rivolgersi a dermatologi specialisti.

 Ma veniamo al dunque, vi spiego come vanno usate. Non occorre molto tempo, si tratta solo di 10-15 minuti nell’arco di una giornata; è poco tempo, è vero,ma la nostra pelle lo merita. Dopo esservi ritagliate una porzioncina di tempo, prendete una bacinella e riempitela con circa 3 o 4 bicchieri di acqua bollente (io la faccio scaldare sul gas,perchè cosi dura più a lungo,piuttosto che prenderla dal rubinetto calda direttamente). A questo punto immergiamo una delle nostre Fumantine. Poi ricorriamo al caro asciugamano che va posato sulla nuca fino a coprire BENE la bacinella: questo è importante perchè,cosi facendo, non si perde neanche un po’ di vapore e di prezioso nutrimento. E’ necessario (come per i fumenti di bicarbonato) restare in questa posizione finchè l’acqua non smette di emettere vapore.
Ma non è finita qui..!! Lo sapete che Lush è un vulcano di idee..!! Non buttate via assolutamente l’acqua che avete appena usato. Questo perchè davanti a voi avete un TONICO.
Servendovi di una spugnetta usatelo subito per reidratare e ristorare la pelle del viso e,perchè no, anche quella del corpo. Lush ne consiglia l’uso dopo aver riempito una bottiglietta per spruzzare poi il tonico sulla pelle. Ma fate attenzione: non si può conservare per giorni, va usato solo fino al calar della sera! Questo perchè è senza conservanti e non dura a lungo.
Le mie fumantine sono quelle al TEA TREEA, un olio in grado di “spazzare via tutte quelle cose che danno molto fastidio alla pelle e la fanno arrabbiare tanto che poi s’imbrufola tutta.” (cit. Lush).
Una singola fumantina da 10gr costa 1,50€.


INGREDIENTI: Bicarbonato di Sodio (Sodium bicarbonate), Acido Citrico (Citric acid), Olio Essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Aloe Vera in Polvere (Aloe barbadensis), Acqua (Aqua), Clorofilla (CI 75810).

Annunci

Il Make Up… e l’IPhone XD

Buongiorno ragazze! ^^

Oggi vorrei proporvi un post decisamente diverso dal solito. Circa tre mesi fa mi è stato regalato l’Iphone e, dopo un primo momento di smarrimento (perchè proprio non me lo aspettavo!) ho iniziato a scaricare una marea di applicazioni XD Dopo aver preso quelle indispensabili, ho iniziato a cercare quelle che avrebbero reso il mio Iphone degno di una MakeUp-addicted :p

Quindi di seguito vi elenco un estratto delle applicazioni più utili che ho trovato. Ce ne sarebbero molte altre, ma se vi interessa magari farò un altro post.

Cosmetifique

mzl.xtqphmfe.320x480-75 mzl.pzdmasgf.320x480-75

Questa applicazione (creata da uno sviluppatore italiano) è davvero utile per chi è interessato al mondo dell’ecobio e quindi quando fa la spesa fa sempre attenzione alla lista degli Inci. Cosmetifique è un database di ingredienti, è come un Biodizionario, ma funziona offline. Quando siamo al supermercato, ad esempio, se leggiamo l’Inci di un prodotto e non conosciamo qualche ingrediente, possiamo cercarlo in questo database. Se abbiamo tempo e voglia possiamo anche mettere tutta la lista e Cosmetifique la analizzerà e ci darà un suo giudizio (basato sulla maggioranza di pallini verdi, gialli o rossi). Questa è la funzione principale, poi possiamo anche condividere su facebook l’Inci dei prodotti, salvare le liste nei preferiti e anche leggere alcuni consigli. (costa 0,79 euro)

InailArt

mzl.dgfmvepc.320x480-75 mzl.wrzgsvga.320x480-75

mzl.whtealmq.320x480-75 Ok, lo ammetto, questo è più che altro un giochino XD Come ci suggerisce il titolo, con questa applicazione possiamo creare la nostra nail art. Ogni cosa è personalizzabile: il tipo di mano, il fatto di mettere le tip o meno, la grandezza delle unghie, il colore e possiamo scegliere e personalizzare qualsiasi decoro da applicare sopra. Se ci viene una bella idea possiamo realizzarla con questa app e poi farcela realizzare sulle unghie da qualcuno di esperto 😀 Ah, la cosa bella è che è gratis!

Elle

mzl.zclhrvwb.320x480-75 mzl.vzmgionu.320x480-75

mzl.zkshmoad.320x480-75 In realtà sul telefono ho un’intera cartella dedicata alle riviste o ai blog di moda che hanno la loro applicazione. La più carina però, almeno secondo me, è questa qui di Elle. Dal menù principale possiamo infatti scegliere la categoria che vogliamo e potremmo leggere articoli sempre aggiornati. Prendiamo ad esempio la sezione Beauty: all’interno troveremo non solo consigli per gli acquisti oppure le ultime tendenze, ma anche articoli che ci spiegano come riprodurre i make up delle star e quali prodotti usare. Ed è anche questa gratis!

Beauty Case

mzl.ldfdrimt.320x480-75 mzl.qsbfnxrx.320x480-75

Anche questa è una di quelle applicazioni da aver quando andiamo a fare shopping XD Si tratta di un vero e proprio beauty case virtuale: possiamo schedare (con foto) ogni prodotto che abbiamo a casa, inserendo brand, tipologia, colore e ogni altra informazione. E avendo questo inventario portatile non rischieremo più di acquistare doppioni! a me ad esempio succede spesso con gli smalti –.-’  ed è gratis! ^^

Wardrobe Assistant

mzl.xrsnhhsn.320x480-75 mzl.xrcmyiqn.320x480-75

Simile al beauty case, con questa applicazione avremo sempre con noi il nostro guardaroba. Possiamo fare le foto ai nostri vestiti, accessori scarpe e borse e catalogarli e poi possiamo anche combinarli per creare degli outfit. Particolarmente comodo è crearli per tutta la settimana così non dobbiamo accendere il cervello alle 7 di mattina per pensare a cosa metterci per andare a scuola XD Assolutamente gratis anche questa!

Ovviamente poi ce ne sarebbero molte altre, come ad esempio tutte quelle che permettono di truccare una nostra foto, o i “Beauty Tips”…e come vedete cerco sempre di non spendere soldini per le applicazioni, anche perchè si trovano ottime cose anche gratuite!

Spero di esservi stata utile e perdonatemi se invece non ve ne frega nulla di tutto ciò XD

Se però avete delle applicazioni da consigliarmi fatelo pure nei commenti ^_^

A presto!

Cristina.

Metodo alternativo per applicare il fondotinta minerale!

Oggi vi presento una scoperta (non mia) che è stata rivoluzionaria, almeno per me. Tutto nasce da un video di Giorgiapril, la quale mostrava due diversi metodi per rendere più coprente il fondotinta minerale che, come tutte sappiamo, ha una coprenza medio bassa (anche se poi dipende dalle marche).

Il primo, forse il più noto, è quello che prevede di bagnare il pennello semplicemente con dell’acqua o con del fissante per il trucco. Ma questo metodo non mi ha mai soddisfatta pienamente.

Il secondo metodo, invece, prevede l’accoppiamento del fondotinta minerale con un po’ di crema idratante (possibilmente ecobio altrimenti si perde lo scopo del fondo minerale!) Non avevo mai provato questo metodo, pur conoscendolo, perchè temevo di fare un “pastrocchio” e credevo che comunque non avrei ottenuto una buona coprenza, anzi.

E invece mi sono dovuta ricredere!! Con questo metodo ho ottenuto il fondotinta più coprente che io abbia provato e soprattutto quello che mi dà l’effetto più naturale.

Vediamo come fare, seguendo i suggerimenti di Giorgia.

DSC02412 Prima cosa: il pennello. Deve avere setole molto fitte per permettere una migliore applicazione. In questo caso io ho usato il famoso pennello di Elf (il Powder Brush), quello con le setole tagliate di netto XD

 

 

 

 

DSC02415 Seconda cosa: la crema idratante. Lei nel video usa il Dermolatte della Nour e così ho fatto anche io. Forse è proprio lui che ha fatto la differenza. Le creme di solito hanno una consistenza più liquida e avremmo ottenuto una semplice crema colorata, mentre magicamente con il Dermolatte che ha una consistenza più corposa, otteniamo un ottimo risultato. La quantità che vedete in foto è assolutamente più che sufficiente.

 

 

DSC02414 Terza cosa: il vostro fondo minerale di fiducia, io ho usato quello Buff’d nella formulazione “Original”. Successivamente ho ripetuto l’esperimento anche con il fondotinta minerale di NeveMakeup, ma devo ammettere che non ho ottenuto quel livello di coprenza che invece si raggiunge con il fondo Buff’d.

Applicazione: scusate se dico una cosa ovvia, ma non serve applicare la crema idratante, questo passaggio è contenuto nell’applicazione del fondotinta XD  Io ho fatto esattamente i passaggi che fa lei: metto sul dorso della mano una piccola quantità di Dermolatte e la prendo su con il pennello, avendo molta cura nel far sì che il Dermolatte si sparga bene su tutte le setole! Poi metto un po’ di fondotinta minerale in un tappo bello grande e di nuovo cerco di farlo aderire uniformemente sulle setole. Basterà compiere questo passaggio una sola volta per coprire tutto il viso. Se avete esagerato con la crema, basterà applicare dell’altra polvere, come se fosse una cipria. Non ho trovato, invece, necessario applicare il correttore.

Quanto dura? con questo metodo la mia base viso è durata tranquillamente 8-9 ore!

Ed ecco il risultato finale: l’incarnato risulta uniformato e soprattutto copre tutte le imperfezioni.

DSC02408

Se provate anche voi questo metodo fatemelo sapere nei commenti!!

A presto!! Ho tantissimi post da scrivere ma purtroppo il tempo è davvero poco, sorry 😦

Cristina.

Review: Bottega Verde

Qualche giorno fa dovevo fare un regalo di compleanno e cosi mi sono recata da Bottega Verde che ha sempre dei buoni prodotti e non mi fa mai uscire senza almeno un piccolo acquisto.
Di solito dopo che hai fatto degli acquisti la commessa ti dice che hai il 40% di sconto su un prodotto a scelta dal listino. Allora ne ho approfittato perchè avevo bisogno di una nuova crema viso per la base trucco,dato che ho finito il barattolo di cera di Cupra. Il mio occhio è caduto sulla Crema Viso 24h a base di olio d’oliva. Avevo già provato questa crema tramite i campioncini e mi ero innamorata del suo delicatissimo profumo *__* Ma andiamo per gradi. Innanzitutto trovo sia utile spiegare il perchè venga usato l’olio:

L’olivo è stato usato fin dall’antichità (si parla di esportazione dall’Asia verso l’Egitto,la Grecia e la Sicilia) perchè sembrava avere un’enorme fortuna sia come alimento che come ingrediente principale per gli elisir di bellezza. L’olio d’Oliva è uno dei migliori olii vegetali per il suo alto contenuto di acidi grassi, vitamine e minerali; è in grado di lenire gli arrossamenti della pelle, di prevenire le screpolature, oltre che contrastare l’invecchiamento e impoverimento della cute e dei capelli.

Bottega Verde ha usato per una delle sue squisite linee l’Olio di Oliva per proteggere la bellezza delle sue clienti più affezionate.Per questa crema viso (ma anche per il resto della linea che conta altri prodotti come creme corpo,bagnoschiumi,etc..) è stato utilizzato olio extravergine IGP di origine biologica, proveniente dalla Toscana,per esaltare ancora una volta lo straordinario potere dei frutti della nostra Italia che assicurano naturalezza ed efficacia ai prodotti per i quali vengono raccolti.
Questa crema è ideale per tutti i tipi di pelle; all’inizio,devo essere sincera, appena applicata sembra lasciare il viso unto,ma è una cosa del tutto temporanea e NORMALE,lentamente la crema si assorbe e il vostro viso risulterà liscio! Io sono incantata da questa crema, non faccio che applicarla 2/3 volte al dì (generalmente la mattina e poi la sera,prestando attenzione anche al collo che spesso viene trascurato!!)
La mia insegnante al corso di makeup mi aveva detto che stendere un velo di crema sulla pelle è molto importante,soprattutto al mattino,perchè protegge a fondo l’epidermide da fattori atmosferici ed inquinanti, prevenendo la formazione di piccole rughe.
Il barattolo contiene 50ml di prodotto e costa 19,90€.

Haul: MAC !!!

[Attenzione: in questo post sarò particolarmente esaltata >.>]

E finalmente, dopo mesi e mesi di lunga attesa…il gran momento arrivò! E’ stata decisamente una sorpresa sapere che il negozio Mac avrebbe aperto a Torino il 17 Marzo, e la notizia si è saputa il giorno stesso. Io sono riuscita ad andare solo oggi e ho persino saltato un’ora di lezione perchè non riuscivo a contenere l’emozione 😀  Non sono riuscita nemmeno a fare foto dall’esterno, dovevo entrare subito XD

Non so dirvi se sia il più grande d’Italia, l’unico negozio che ho avuto l’occasione di visitare è stato quello di Nizza (per il resto mi son sempre fatta portare le cose XD) e sì, era piccolino…questo però non è molto più grande, almeno per quanto riguarda l’esposizione dei prodotti, che sono messi lì tutti insieme e non sai più dove guardare. Ho visto che c’era tutta la Wonder Woman (decisamente strano visto che a Roma o a Milano devi prenotare i prodotti mesi prima!) ma non m’ispirava nulla O.o 

In compenso avevo tutta una mia lista di cose e alla fine non l’ho quasi per nulla seguita XD Ad esempio volevo un paio di ombretti per la mia palette, come i famosi Club e Satin Taupe, ma alla fine sono stata attirata da ben altri colori.

DSC02383 DSC02385

DSC02387 DSC02391

Questo è il Crystal (Frost), un colore molto particolare che ha una base grigia, ma anche molti riflessi rosa e violetti. A me piacciono molto i colori indescrivibili XD Credo lo userò soprattutto come illuminante, ma è un colore anche molto discreto che va bene per tutti i giorni, secondo me soprattutto al mattino da un bell’effetto sveglio, perchè è molto luminoso.

DSC02392 DSC02393

Poi c’è Beauty Marked (Velvet), un bel nero con microglitterini rossi. Questo va bene soprattutto la sera, lo trovo molto elegante se usato nel giusto modo. Da bagnato dovrebbe dare il meglio di sè. Non vedo l’ora di provarlo 😀

 DSC02400 DSC02402

DSC02403 Terzo e ultimo prodotto è un Cream Colour Base e si chiama Shell. Questo è stato un acquisto mirato perchè ero proprio curiosa di provare un prodotto multiuso. Diciamo che è un all-over, quindi lo potete usare sia per illuminare l’arcata sopraccigliare o per illuminare gli zigomi, ma è anche ottimo come base per il blush o per i rossetti e anche per l’ombretto (ma per esaltarne il colore, sotto andrà comunque messa una base per ombretto). La texture è sì cremosa, ma anche molto leggera e l’effetto è molto bello secondo me. Questo colore in particolare è un bel pescato con sottotono caldo, perfetto per la bella stagione 😀

Questi sono i miei acquisti! I prezzi: 12,50€ le refill e 19€ il cream colour base.

Avrei voluto prendere anche un rossetto ma non abbiamo trovato nulla che potesse fare al caso mio (cercavo un colore tra il rosa e il lilla O.o) e poi sicuramente la prossima volta prenderò un eyeliner liquido, di quelli usciti da poco con il tubetto colorato XD

Se avete consigli per nuovi colori o must-have, ditemi pure! E se avete domande chiedete!

Vi lascio con un’immagine della mia piccola palette che cresce *_*

DSC02406

Quanto ci metterò a riempirla? XD  Molto poco mi sa!

A presto ^^ 

Cristina.

Swatch di un nuovo smaltino Kiko ^_^

Che titolone O.o

Vabbè, buonasera ragazze ^_^  Oggi vi saluto con un principio di bronchite XD

Qui a Torino c’è un tempo veramente pessimo, tanto che la pioggia rischia di rovinare i festeggiamenti per il 150° dell’Unità d’Italia. Domani sera ci sarebbe la notte bianca con il concerto di Vecchioni e i fuochi d’artificio sul Po. Spero che non piova troppo e di star meglio per poterci andare 🙂

Intanto vi faccio vedere il secondo smalto Kiko che ho acquistato della nuova collezione (per chi si fosse perso l’altro, qui c’è l’articolo).

DSC02371 DSC02367

Kiko – Nail Laquer- 317 Rosa Antico Scuro.

Perdonate per le foto fatte con luce artificiale e flash, ma purtroppo in questi giorni è impossibile vedere il sole 😦  Comunque il colore è quello che vedete sulle unghie, poi con la luce naturale risulta leggermente più chiaro. Nel complesso mi piace molto perchè più che rosa antico direi che è un bel rosso scuro con un po’ di marrone. Lo trovo un colore particolare e adatto ad ulteriori modifiche come piace fare a me 🙂

Comunque secondo me il colore che più merita di questi smalti è il Lilla, che però posseggo già, fatto da me 🙂

Vi vorrei anche proporre un make up in abbinamento ^^

  DSC02352 DSC02364

E questo è tutto.

Io vi saluto e spero ci sentiremo presto!! 🙂 

Review: CHOCOLAT by Lush

Oggi ho deciso di stupirvi con una maschera Lush che sembra Nutella ma in realtà non lo è..!!!!
La prima immagine che potrebbe venirvi in mente guardando questo barattolino e la crema contenuta al suo interno è più o meno questa:

Mi spiace ma non facciamo lezioni di cucina in questo blog,non vi insegno a farcire una torta margherita con della crema alla nocciola hihihihihihi =)
Quindi dimenticate al più presto questa immagine e lasciate spazio ai prodotti necessari al vostro benessere psico-fisico..!!
«Goduriosa maschera detergente al cacao, per addolcire e ammorbidire tutti i tipi di pelle, a tutte le età. Non le si può resistere.» (da lush.it)
La maschera di cui oggi vorrei fare la recensione è la mitica “Chocolat” che ho aspettato per ben 15 giorni, INTERMINABILI oserei dire…!!! Ma ne è valsa proprio la pena ♥
“CHOCOLAT” come vi ho già accennato, è una maschera che si presenta come una soffice mousse al cioccolato ed ha un profumo sicuramente intenso.
Anzi vi dirò la verità: appena aperto il barattolo mi sono sentita mancare quasi l’aria,l’odore è pungentissimo. Ma forse questo è dovuto al fatto che le precedenti maschere che ho usato (la TERAPIA D’ORTO e la FRUTTI DI BOSCO) avevano odori leggermente più soft e questo mi è sembrato più forte del previsto,anche perchè è tutto concentrato in un barattolino di pochi grammi.
La ricetta di Chocolat, come Lush comanda del resto,mette insieme fango marocchino detergente con gel di lino e burro di cacao ammorbidenti: serve per tutti i tipi di pelle e li mantiene puliti da impurità e brufoletti. E non esiste un’età: la può usare la ragazza di 15 anni come la signora matura di 50 anni. Per prendersi cura di se stessi non esiste un’età,anzi, ricordiamoci sempre (soprattutto noi donne quasi terrorizzate dalla rughetta o dall’occhiaia accentuata) che prevenire è meglio che curare…!!
Ma veniamo al dunque: come si utilizza la maschera? In giro nel web ho letto che alcune ragazze prima di applicare la maschera tendono a detergere il viso con un latte e poi un tonico; io sinceramente non ho mai usato tutti questi accorgimenti. O meglio… Mi strucco,quello ça va sans dire,sennò mi colerebbe tutto e poi quando devi lavarti la faccia per rimuovere il tutto diventi un panda xD Però trovo inutile “sprecare” il detergente e il tonico quando poi devi applicare la maschera che serve per purificare e nutrire la pelle. Ovviamente penso che le bottegaie Lush te lo dicano per venderti magari un Baby Face come detergente e Acqua di Vita come tonico. Nulla da dire, vendere i prodotti è il loro mestiere..!!!
Come avevo già avuto modo di dirvi in una precedente review,una confezione contiene 75gr di prodotto e serve per almeno 4 trattamenti e siate generosi nelle dosi,tanto la maschera viso,sebbene a base di cioccolato,non ingrassa affatto (God bless Lush ◕‿◕) E’ necessario tenerla nel frigorifero per una migliore conservazione; quando mio fratello me l’ha portata a casa ieri pomeriggio, ho notato che sulla superficie si era creato un liquido marroncino. Niente di cui spaventarsi..!!! E’ sufficiente mescolare sempre le maschere prima dell’utilizzo in modo da amalgamare ancora meglio gli ingredienti. Procediamo all’applicazione: usare le mani è molto controindicativo perchè io (purtroppo o per fortuna) ho le unghie lunghe e mi si incastrano quantità ingenti di prodotti sotto le unghie e poi sono cavoli a pulire!! Io utilizzo un coltello,ma non quello da macellaio eh xD Uso quello che serve per spalmare la nutella sul pane ( http://www.icissorrento.it/catalogo_carrello/FILES/61_9030684D.JPG ),ma ovviamente lo tengo da parte proprio per quando compro le maschere Lush. Cercate di evitare il contorno occhi perchè potrebbe risultare irritante. Lasciate poi in posa per circa 10 minuti e risciacquate poi abbondantemente con acqua possibilmente tiepida.
Si spera (hihihihihih) che alla fine di tutta questa attesa con il fanghetto in faccia la vostra pelle risulti piacevolmente morbida e del tutto pulita..!!!
Come altre maschere Lush il prezzo di ogni barattolo è di 8,35 € e la confezione contiene 75g di prodotto.
Poi volevo informarvi di una cosa,un’iniziativa Lush: riportando in negozio cinque barattoli vuoti ( che siano di maschere, di creme , di gelatine, ……) riceverete gratis una maschera fresca a vostra scelta….!!! Io ne ho già 3 e non vedo l’ora di prenderne altre per avere il mio omaggio =)

Nuovi colori per gli smalti Kiko!

Come forse già saprete per la primavera Kiko ha deciso di proporci nuove tonalità di smalto. Nelle nuove colorazioni sono presenti dei marroni/taupe, dei verdi, blu intensi, lilla e molti sono colori pastello!

310 Arancio Dorato 311 Rosa Elettrico312 Magenta Acceso313 Rosa Erica314 Ciclamino315 Malva Scuro316 Viola Rosso317 Rosa Antico Scuro318 Malva Chiaro319 Tortora Chiaro320 Malva Beige321 Tortora322 Caffelatte323 Cioccolato al Latte324 Cioccolato Fondente325 Grigio Verde326 Grigio Grafite327 Grigio Granite328 Grigio329 Grigio Chiaro330 Lilla331 Violetta332 Violetto Scuro333 Viola Brillante334 Viola Scuro335 Blu Inchiostro336 Blu Elettrico337 Viola Pervinca338 Lavanda Chiaro339 Fiordaliso340 Celeste341 Verde Cobalto342 Verde Acqua343 Verde Primavera344 Verde Nebbia Marina345 Verde Giada346 Verdone Chiaro347 Verde Scuro348 Verde Mimetico349 Verde Oliva Chiaro

Questi sono i nuovi colori! Io ho provato (per ora solo lui!) il 344 – Verde Nebbia Marina. Effettivamente non lo si può descrivere in altro modo se non come un verde acqua!

DSC02348 DSC02350

DSC02351 Che ne dite? Non vedo l’ora di provarne altri! Tra l’altro ho molti altri smalti Kiko e mi sono sempre trovata benissimo, sia come stesura che come durata. Tutti gli smalti hanno un prezzo di 3,90 euro!

Voi ne avete già acquistato qualcuno o pensate di farlo? 😀

Swatches ed esperimenti ^_^

Buonasera ragazze!

Siamo solo a metà settimana e io mi sento già stanca –.-’  Tra poco mi rilasserò guardando la nuova puntata di Pretty Little Liars (adoro *_* Voi lo conoscete?), ma prima ho pensato di farvi vedere un paio di swatches degli ultimi smalti Essence che ho acquistato e qualche make up che ho abbinato.

In questo post vi avevo fatto vedere gli smalti appena acquistati.

Partiamo dal giallo (sundancer)!

DSC02313 DSC02304

 

Lo smalto, bisogna ammetterlo, ha un colore bello acceso! Poi quel giorno non mi andava di portare un colore così forte…l’ho poi schiarito con un po’ di bianco per farlo diventare color “canarino” XD Quindi scusate se l’ho messo male, ma era solo per lo swatch XD Il trucco che avevo abbinato era appunto questo, sui toni del giallo e del verdino e verde scuro, con un po’ di matita verde all’interno dell’occhio. (ps: mi è sfuggito un capello che si vede nella foto –.-’)

DSC02336 Questo invece è lo smalto viola, The one and only (anche se credevo/speravo fosse più chiaro) e i decori li ho fatti con la penna per nail art, quella rosa… è una cosa proprio semplice ma elegante. Nota bene: queste penne per nail art sono (stranamente) idrosolubili, quindi è necessario l’uso del top coat. Ed io ho pensato: “bene, ho appena comprato le goccine express dry, proviamole subito!”  Brava furba. E’ vero, asciugano in fretta, ma appena mi sono lavata le mani, i decori che ho fatto con la penna si sono tutti rovinati 😦  Da questa triste esperienza ho capito che quelle goccine non sono un top coat, quindi fate attenzione!

DSC02341 Mentre questo è il trucco che avevo abbinato, anche se quel giorno le foto non volevano venire decentemente 😦  Comunque era un trucco da sera, quindi tutti ombretti shimmer! Nero con brillantini argento sulla palpebra mobile, sfumato nella piega con del viola. Moooolto semplice as always 🙂

E questo è tutto, a prestissimo!!!

^_^

Review: Crema corpo Lush

Oggi volevo iniziare il mio post dicendo che offro a TUTTE le nostre lettrici e autrici del blog

questa mimosa ♥ Anche se penso che non sia solo oggi la nostra festa, perchè per tutto l’anno

noi donne siamo una festa per chi ci sa apprezzare..!!!

Detto ciò iniziamo con la nostra recensione settimanale ^^ Oggi vi volevo parlare di una crema Lush con cui mi sono trovata molto bene, è la DREAM CREAM.
Io ne ho ricevuta in omaggio un po’ in ben due barattolini quando ho fatto l’ordine Lush circa 2 mesi fa (sigh sigh). Devo essere  sincera: la prima volta che l’ho sentita volevo quasi metterla da parte perchè non rispecchiava propriamente i miei gusti. Io amo i profumi dolci,quasi fruttati, come il miele,il cioccolato,le fragole,… Questa ha una componente di lavanda. No,proprio non amo la lavanda,la evito persino nei deodoranti per ambiente e per l’armadio. La trovo troppo pungente. Invece,un giorno, non avevo a portata di mano la mia solita crema per la base trucco e ho voluto provare la Dream Cream. Appena avvicinata al naso ero di nuovo stizzita ma una volta applicata… cioè.. WOOOOOOW O.o Mi piaceva un sacco,perchè il profumo un po’ pungente della lavanda si era mischiato a quello di altre essenze contenute nella crema.             In effetti ci mette un secondino ad assorbirsi,ma la trovo una cosa normale. La pelle era liscia!!!
Dream Cream non è solo una crema che profuma il corpo dopo il bagno,la doccia o prima di uscire. E’ invece la crema più amata perché fa tanto bene…!!
Come avete ormai capito,ho la pelle davvero molto delicata per cui ho sempre delle riserve sui prodotti che uso e invece questa lozione è adatta per chi ha la pelle delicata, secca o irritata (ma anche normale o matura). Negli ingredienti possiamo trovare composti molto delicati e assai benefici per la nostra pelle: acqua di rose, latte d’avena e olio di oliva che non disturbano la sua naturale sensibilità. Lavanda, tea tree e camomilla leniscono le irritazioni, riducono i rossori, l’eczema e calmano anche la pelle dei più piccoli con estrema delicatezza.

INGREDIENTI:Latte d’Avena (Avena sativa), Acqua di Rose (Rosa centifolia, Aqua), Olio Extra Vergine di Oliva (Olea europaea), Burro di Cacao (Theobroma cacao), Glicerina Vegetale (Glycerine), Stearic Acid, Triethanolamine, Tintura di Benzoino (Styrax benzoin), Essenza Assoluta di Rosa (Rosa damascena), Olio Essenziale di Camomilla (Anthemis nobilis), Olio Essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Olio Essenziale di Lavanda (Lavandula augustifolia), Cetearyl Alcohol, *Geraniol, *Limonene, *Linalool, Profumo (Parfum), Methylparaben, Propylparaben.

* Presente naturalmente negli oli essenziali.

Voci precedenti più vecchie