Attenzione ai deodoranti..!!

Ciao ragazze,oggi torno con un artcolo molto importante per la nostra salute. Non è un classico post sui trucchi o sull’ultima crema acquistata per il viso. Si tratta di segnalarvi un elemento POTENZIALMENTE cangerogeno che noi tutti usiamo quotidianamente: l’ALUMINUM (alluminio). Vi starete chiedendo in cosa in partcolare.. Ebbene, ho la risposta pronta: il DEODORANTE.
Chiariamo subito alcuni concetti.
L’alluminio è un elemento chimico e si tratta precisamente di un metallo duttile color argento. Si estrae principalmente dai minerali di bauxite ed è notevole la sua resistenza all’ossidazione, la sua morbidezza, e la sua leggerezza.L’alluminio viene usato in molte industrie per la fabbricazione di milioni di prodotti diversi ed è molto importante per l’economia mondiale. Viene usato in molti ambiti, dall’ingegneria aerospaziale alla fabbricazione di utensili da cucina. Ma ciò che a noi interessa è il suo impiego nella cosmesi.

 
Come abbiamo già avuto modo di dire, il “nostro” alluminio si trova in natura in numerosi alimenti, ma può risultare pericoloso.
Quello che ci interessa davvero tanto è che l’uso costante, continuo,portato avanti negli anni comporta una non indifferente esposizione all’alluminio e quest’ultimo SEMBRA svolgere un ruolo nell’insorgenza di diverse patologie (morbo di Alzheimer, cancro al seno, etc…)
A ben vedere, non abbiamo avuto notizie prime di questo argomento,perchè è solo negli ultimi anni che l’interesse dei ricercatori si è indirizzato verso i prodotti deodoranti/antitraspiranti.
Io stessa ho da poco saputo questa cosa e mi sono molto allarmata. In effetti ho notato che quando uso determinati deodoranti subito si infiammano le ghiandole sotto le ascelle,tanto da dover ricorrere a cure antibiotiche  per 15 giorni, affinchè la ghiandola si sgonfi e io riesca a tenere il braccio abbassato.
Segnalo questo articolo soprattutto alle ragazze che stanno leggendo,perchè da alcuni studi effettuati è emersa una correlazione tra l’uso assai frequente di deodoranti contenenti allu­minio e il rischio d’insorgenza di tumori al seno. Tutto questo può essere anche dovuto al binomio DEPILAZIONE – USO FREQUENTE di deodoranti che potrebbe essere una delle cause scatenanti della proliferazione di cancro al seno.
Il meccanismo è abbastanza complicato,ma noi lo vogliamo rendere con parole semplici: in sostanza i sali d’alluminio sono in grado, a lungo andare, di danneggiare in modo significativo il DNA delle cellule del seno, stimolando la loro degenerazione in cellule cancerose.
Ad esempio sono CERTA che l’aluminum è contenuto nei deodoranti roll, come il Nivea Invisible Black and White o il Lycia Persona che nell’INCI contiene «Aluminium chlorohydrate».

Dovremmo preferire i deodoranti spray o quelli stick, tipo quello con i cristalli della linea della Neutro Roberts,ma sinceramente non ho ancora verificato l’INCI di tale prodotti perchè l’ho finito circa 15 giorni fa. Però posso garantire che il deo spray della stessa marca è ok.
Sono molto buoni i deodoranti delle seguenti marche,perchè li ho testati io di persona o familiari:

 Non per questo dobbiamo spaventarci,però è un’informazione utile quella che ho voluto condividere con voi. Io sto usando il deodorante spray della linea Borotalco (edizione limitata Fiorucci) e mi sto trovando bene. Tra l’altro non avverto nemmeno l’odore di acido che emanava invece il roll della Nivea.
Purtroppo però,ho usato molti condizionali nel mio articolo. Questo avviene perchè,quando si toccano interessi commerciali di una portata significativa,l’ambito della ricerca è prudente nel condannare definitivamente gli antitraspiranti a base di alluminio e far diffondere una specie di psicosi. Ovviamente la notizia c’è, si sta diffondendo e diversi programmi di ricerca sono in atto nelle principali università europee per verificare come e quando avviene l’assorbimento dei sali d’alluminio.

Prima di lasciarvi, vi posto anche il grado di tossicità dell’Aluminum,direttamente dal Biodizionario.

Ora la scelta è vostra. Spero di essere stata utile.
Un bacio.

 

 

Review: ESSENCE QUICK SHINE

Pochi giorni fa sono stata all’OVS e subito mi sono fiondata allo stand della Essence perchè c’era la nuova linea *__* Ho addocchiato parecchie cose,ma alla fine ho comprato le cartine anti effetto lucido,un pennello (ma mi riservo un’altra review) e una lozione per la cura delle unghie. E’ proprio di quest’ultimo prodotto che vorrei parlarvi.


Quando l’ho aperto li,allo stand, sono rimasta shockata xD Ok che di natura io sono un danno,ma appena poggiato il pennello dello stick sull’unghia.. Bè, si è inondata di prodotto O.o Odio la gente che maneggia le cose senza cognizione di causa -.-‘ Ho dovuto quindi prendere un fazzoletto e pulire il prodotto in surplus… Stavo per metterlo via,però poi ho pensato che il dosatore di uno integro sarebbe stato sicuramennte migliore,per cui… TAC,comprato. La QUICK SHINE LOTION è contenuta in questa pratica e piccola penna; la lozione è una preziosa alleata per la cura delle nostre mani e dona lucentezza immediata all’unghia, grazie anche al comodo pennellino di applicazione. Leunghie risulteranno belle e perfettamente curate in pochi secondi..!!
Il suo prezzo al dettaglio suggerito è di € 2,79. Non credo sia una grossa cifra,ne vale davvero la pena. Basta boccette di smalti in giro per casa,questa penna cosi discreta potrete portarla comodamente con voi, in borsetta o nel beauty-case.

Alla prossima recensione..!!

Review: Struccante Nivea

Uh mammaaaaa..!! Rieccomi qui dopo una prolungat(issim)a assenza..! Il fatto è che sono stata molto presa col lavoro, ho avuto un contratto di un mese e mi hanno gettata a capofitto a fare mille cose.. Ma bando alle chiacchere, veniamo al sodo. Oggi sono qui per fare la recensione di un prodotto che sto usando da un paio di settimane e che trovo molto buono: lo struccante viso della Nivea. Girando nel web ho trovato moltissime opinioni negative sul prodotto, molte ragazze hanno dichiarato che non strucca affatto ed è aggressivo. Bene, io penso che dipenda molto dal tipo di pelle che una persona ha. Anche io ho prodotti che non posso usare perchè, sebbene li presentino come super-delicati, aggrediscono invece la mia pelle e creano arrossamenti. In ogni caso il prodotto si presenta come struccante occhi monofasico,non oleoso, trasparente, contenuto in una confezione da 125ml con tappo a scatto bianco. Il profumo è quello tipico e molto riconoscibile dei detergenti e dei tonici della gamma Nivea: assolutamente gradevole per quanto mi riguarda.
Lo struccante viso è dermatologicamente e oftalmologicamente testato e viene consigliato a chi ha occhi sensibili. Idrata piacevolmente il contorno occhi grazie alla sua formula extra delicata con ProVitamina B5. Poi, cosa molto importante per me, è adatto per i portatori di lenti a contatto.
I risultati sono immediati: la zona del contorno occhi (perfettamente detersa e idratata) dopo è più luminosa.
Da utilizzare è molto semplice: basta versare qualche goccia abbondante su un batuffolo di cotone e poi si procede a struccare delicatamente gli occhi, dall’interno verso l’esterno.
Devo dire che lo struccante è molto efficace; certo, dipende anche da quanto trucco si mette. Generalmente il trucco “giornaliero” lo toglie con faclità, mentre, lo ammetto, se faccio uno smokey eyes, dovrò bagnare più abbondantemente il cotone e magari fare due passate. Ma questo perchè uso molto ombretto, una base trucco abbondante, l’eyeliner, il mascara e spesso un illuminante brillantinoso.

Ingredienti: Aqua, Poloxamer 124, PEG-8, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Glycerin, Panthenol, Isosteareth- 20, Steareth-20, Dipotassium Phosphate, Potassium Phosphate, Trisodium EDTA, Polyaminopropyl Biguanide, Butylphenyl Methylpropional, Hydroxyisohexyl 3-Cyclohexene Carboxaldehyde, Geraniol, Limonene, Cinnamyl Alcohol, Alpha-Isomethyl Ionone, Hydroxycitronellal, Benzyl Salicylate, Linalool, Parfum.

Detto ciò, vi lascio e torno sui miei libri..!!
Baci,

Review: Fumantine

Carissimeeeee lettrici..!! Rieccomi tra di voi dopo alcuni giorni di assenza. Oggi ho deciso di fare una nuova recensione Lush,sulla purificazione della pelle.
Molte persone,spesso per pigrizia o mancanza di tempo, dimenticano che pulire la pelle profondamente è un atto dovuto al proprio corpo. Da studi è emerso che la pelle grassa e impura affligge circa l’85% degli adolescenti e molti adulti. La pelle impura/grassa comporta un viso che all’apparenza si mostra oleoso, lucido e ispessito, spesso con punti neri e brufoli a causa dei pori ostruiti. Prendersi cura del benessere del proprio viso è molto importante per migliorarne l’aspetto e la salute.
Un aiuto per risolvere questo problema ce lo dà il marchio LUSH. Mio fratello è appena tornato da Brescia e mi ha portato 3 FUMANTINE nuove nuove..!! Vi starete certamente chiedendo cosa siano. Si tratta di vitamine effervescenti che vanno sciolte nell’acqua bollente per fare i fumenti; questi piccoli confetti, assolutamente privi di conservanti,contengono essenze e vitamine che possono entrare nella pelle allo stato naturale, fresche, attive e pronte all’azione. Come non ricordare le nostre nonne che usavano erbe e bicarbonato per rigenerare la pelle del volto? La mia nonna non fa che ripetermi che devo usare prodotti senza conservanti, che i prodotti naturali che usavano loro erano moooolto meglio..! Però i tempi sono cambiati e non tutto è nocivo per la nostra pelle,basta scegliere con cura e non lasciare nulla al caso, non basarsi solo sul profumo o sui consigli di altri,spesso è più opportuno rivolgersi a dermatologi specialisti.

 Ma veniamo al dunque, vi spiego come vanno usate. Non occorre molto tempo, si tratta solo di 10-15 minuti nell’arco di una giornata; è poco tempo, è vero,ma la nostra pelle lo merita. Dopo esservi ritagliate una porzioncina di tempo, prendete una bacinella e riempitela con circa 3 o 4 bicchieri di acqua bollente (io la faccio scaldare sul gas,perchè cosi dura più a lungo,piuttosto che prenderla dal rubinetto calda direttamente). A questo punto immergiamo una delle nostre Fumantine. Poi ricorriamo al caro asciugamano che va posato sulla nuca fino a coprire BENE la bacinella: questo è importante perchè,cosi facendo, non si perde neanche un po’ di vapore e di prezioso nutrimento. E’ necessario (come per i fumenti di bicarbonato) restare in questa posizione finchè l’acqua non smette di emettere vapore.
Ma non è finita qui..!! Lo sapete che Lush è un vulcano di idee..!! Non buttate via assolutamente l’acqua che avete appena usato. Questo perchè davanti a voi avete un TONICO.
Servendovi di una spugnetta usatelo subito per reidratare e ristorare la pelle del viso e,perchè no, anche quella del corpo. Lush ne consiglia l’uso dopo aver riempito una bottiglietta per spruzzare poi il tonico sulla pelle. Ma fate attenzione: non si può conservare per giorni, va usato solo fino al calar della sera! Questo perchè è senza conservanti e non dura a lungo.
Le mie fumantine sono quelle al TEA TREEA, un olio in grado di “spazzare via tutte quelle cose che danno molto fastidio alla pelle e la fanno arrabbiare tanto che poi s’imbrufola tutta.” (cit. Lush).
Una singola fumantina da 10gr costa 1,50€.


INGREDIENTI: Bicarbonato di Sodio (Sodium bicarbonate), Acido Citrico (Citric acid), Olio Essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Aloe Vera in Polvere (Aloe barbadensis), Acqua (Aqua), Clorofilla (CI 75810).

Review: Bottega Verde

Qualche giorno fa dovevo fare un regalo di compleanno e cosi mi sono recata da Bottega Verde che ha sempre dei buoni prodotti e non mi fa mai uscire senza almeno un piccolo acquisto.
Di solito dopo che hai fatto degli acquisti la commessa ti dice che hai il 40% di sconto su un prodotto a scelta dal listino. Allora ne ho approfittato perchè avevo bisogno di una nuova crema viso per la base trucco,dato che ho finito il barattolo di cera di Cupra. Il mio occhio è caduto sulla Crema Viso 24h a base di olio d’oliva. Avevo già provato questa crema tramite i campioncini e mi ero innamorata del suo delicatissimo profumo *__* Ma andiamo per gradi. Innanzitutto trovo sia utile spiegare il perchè venga usato l’olio:

L’olivo è stato usato fin dall’antichità (si parla di esportazione dall’Asia verso l’Egitto,la Grecia e la Sicilia) perchè sembrava avere un’enorme fortuna sia come alimento che come ingrediente principale per gli elisir di bellezza. L’olio d’Oliva è uno dei migliori olii vegetali per il suo alto contenuto di acidi grassi, vitamine e minerali; è in grado di lenire gli arrossamenti della pelle, di prevenire le screpolature, oltre che contrastare l’invecchiamento e impoverimento della cute e dei capelli.

Bottega Verde ha usato per una delle sue squisite linee l’Olio di Oliva per proteggere la bellezza delle sue clienti più affezionate.Per questa crema viso (ma anche per il resto della linea che conta altri prodotti come creme corpo,bagnoschiumi,etc..) è stato utilizzato olio extravergine IGP di origine biologica, proveniente dalla Toscana,per esaltare ancora una volta lo straordinario potere dei frutti della nostra Italia che assicurano naturalezza ed efficacia ai prodotti per i quali vengono raccolti.
Questa crema è ideale per tutti i tipi di pelle; all’inizio,devo essere sincera, appena applicata sembra lasciare il viso unto,ma è una cosa del tutto temporanea e NORMALE,lentamente la crema si assorbe e il vostro viso risulterà liscio! Io sono incantata da questa crema, non faccio che applicarla 2/3 volte al dì (generalmente la mattina e poi la sera,prestando attenzione anche al collo che spesso viene trascurato!!)
La mia insegnante al corso di makeup mi aveva detto che stendere un velo di crema sulla pelle è molto importante,soprattutto al mattino,perchè protegge a fondo l’epidermide da fattori atmosferici ed inquinanti, prevenendo la formazione di piccole rughe.
Il barattolo contiene 50ml di prodotto e costa 19,90€.

Review: CHOCOLAT by Lush

Oggi ho deciso di stupirvi con una maschera Lush che sembra Nutella ma in realtà non lo è..!!!!
La prima immagine che potrebbe venirvi in mente guardando questo barattolino e la crema contenuta al suo interno è più o meno questa:

Mi spiace ma non facciamo lezioni di cucina in questo blog,non vi insegno a farcire una torta margherita con della crema alla nocciola hihihihihihi =)
Quindi dimenticate al più presto questa immagine e lasciate spazio ai prodotti necessari al vostro benessere psico-fisico..!!
«Goduriosa maschera detergente al cacao, per addolcire e ammorbidire tutti i tipi di pelle, a tutte le età. Non le si può resistere.» (da lush.it)
La maschera di cui oggi vorrei fare la recensione è la mitica “Chocolat” che ho aspettato per ben 15 giorni, INTERMINABILI oserei dire…!!! Ma ne è valsa proprio la pena ♥
“CHOCOLAT” come vi ho già accennato, è una maschera che si presenta come una soffice mousse al cioccolato ed ha un profumo sicuramente intenso.
Anzi vi dirò la verità: appena aperto il barattolo mi sono sentita mancare quasi l’aria,l’odore è pungentissimo. Ma forse questo è dovuto al fatto che le precedenti maschere che ho usato (la TERAPIA D’ORTO e la FRUTTI DI BOSCO) avevano odori leggermente più soft e questo mi è sembrato più forte del previsto,anche perchè è tutto concentrato in un barattolino di pochi grammi.
La ricetta di Chocolat, come Lush comanda del resto,mette insieme fango marocchino detergente con gel di lino e burro di cacao ammorbidenti: serve per tutti i tipi di pelle e li mantiene puliti da impurità e brufoletti. E non esiste un’età: la può usare la ragazza di 15 anni come la signora matura di 50 anni. Per prendersi cura di se stessi non esiste un’età,anzi, ricordiamoci sempre (soprattutto noi donne quasi terrorizzate dalla rughetta o dall’occhiaia accentuata) che prevenire è meglio che curare…!!
Ma veniamo al dunque: come si utilizza la maschera? In giro nel web ho letto che alcune ragazze prima di applicare la maschera tendono a detergere il viso con un latte e poi un tonico; io sinceramente non ho mai usato tutti questi accorgimenti. O meglio… Mi strucco,quello ça va sans dire,sennò mi colerebbe tutto e poi quando devi lavarti la faccia per rimuovere il tutto diventi un panda xD Però trovo inutile “sprecare” il detergente e il tonico quando poi devi applicare la maschera che serve per purificare e nutrire la pelle. Ovviamente penso che le bottegaie Lush te lo dicano per venderti magari un Baby Face come detergente e Acqua di Vita come tonico. Nulla da dire, vendere i prodotti è il loro mestiere..!!!
Come avevo già avuto modo di dirvi in una precedente review,una confezione contiene 75gr di prodotto e serve per almeno 4 trattamenti e siate generosi nelle dosi,tanto la maschera viso,sebbene a base di cioccolato,non ingrassa affatto (God bless Lush ◕‿◕) E’ necessario tenerla nel frigorifero per una migliore conservazione; quando mio fratello me l’ha portata a casa ieri pomeriggio, ho notato che sulla superficie si era creato un liquido marroncino. Niente di cui spaventarsi..!!! E’ sufficiente mescolare sempre le maschere prima dell’utilizzo in modo da amalgamare ancora meglio gli ingredienti. Procediamo all’applicazione: usare le mani è molto controindicativo perchè io (purtroppo o per fortuna) ho le unghie lunghe e mi si incastrano quantità ingenti di prodotti sotto le unghie e poi sono cavoli a pulire!! Io utilizzo un coltello,ma non quello da macellaio eh xD Uso quello che serve per spalmare la nutella sul pane ( http://www.icissorrento.it/catalogo_carrello/FILES/61_9030684D.JPG ),ma ovviamente lo tengo da parte proprio per quando compro le maschere Lush. Cercate di evitare il contorno occhi perchè potrebbe risultare irritante. Lasciate poi in posa per circa 10 minuti e risciacquate poi abbondantemente con acqua possibilmente tiepida.
Si spera (hihihihihih) che alla fine di tutta questa attesa con il fanghetto in faccia la vostra pelle risulti piacevolmente morbida e del tutto pulita..!!!
Come altre maschere Lush il prezzo di ogni barattolo è di 8,35 € e la confezione contiene 75g di prodotto.
Poi volevo informarvi di una cosa,un’iniziativa Lush: riportando in negozio cinque barattoli vuoti ( che siano di maschere, di creme , di gelatine, ……) riceverete gratis una maschera fresca a vostra scelta….!!! Io ne ho già 3 e non vedo l’ora di prenderne altre per avere il mio omaggio =)

Review: Crema corpo Lush

Oggi volevo iniziare il mio post dicendo che offro a TUTTE le nostre lettrici e autrici del blog

questa mimosa ♥ Anche se penso che non sia solo oggi la nostra festa, perchè per tutto l’anno

noi donne siamo una festa per chi ci sa apprezzare..!!!

Detto ciò iniziamo con la nostra recensione settimanale ^^ Oggi vi volevo parlare di una crema Lush con cui mi sono trovata molto bene, è la DREAM CREAM.
Io ne ho ricevuta in omaggio un po’ in ben due barattolini quando ho fatto l’ordine Lush circa 2 mesi fa (sigh sigh). Devo essere  sincera: la prima volta che l’ho sentita volevo quasi metterla da parte perchè non rispecchiava propriamente i miei gusti. Io amo i profumi dolci,quasi fruttati, come il miele,il cioccolato,le fragole,… Questa ha una componente di lavanda. No,proprio non amo la lavanda,la evito persino nei deodoranti per ambiente e per l’armadio. La trovo troppo pungente. Invece,un giorno, non avevo a portata di mano la mia solita crema per la base trucco e ho voluto provare la Dream Cream. Appena avvicinata al naso ero di nuovo stizzita ma una volta applicata… cioè.. WOOOOOOW O.o Mi piaceva un sacco,perchè il profumo un po’ pungente della lavanda si era mischiato a quello di altre essenze contenute nella crema.             In effetti ci mette un secondino ad assorbirsi,ma la trovo una cosa normale. La pelle era liscia!!!
Dream Cream non è solo una crema che profuma il corpo dopo il bagno,la doccia o prima di uscire. E’ invece la crema più amata perché fa tanto bene…!!
Come avete ormai capito,ho la pelle davvero molto delicata per cui ho sempre delle riserve sui prodotti che uso e invece questa lozione è adatta per chi ha la pelle delicata, secca o irritata (ma anche normale o matura). Negli ingredienti possiamo trovare composti molto delicati e assai benefici per la nostra pelle: acqua di rose, latte d’avena e olio di oliva che non disturbano la sua naturale sensibilità. Lavanda, tea tree e camomilla leniscono le irritazioni, riducono i rossori, l’eczema e calmano anche la pelle dei più piccoli con estrema delicatezza.

INGREDIENTI:Latte d’Avena (Avena sativa), Acqua di Rose (Rosa centifolia, Aqua), Olio Extra Vergine di Oliva (Olea europaea), Burro di Cacao (Theobroma cacao), Glicerina Vegetale (Glycerine), Stearic Acid, Triethanolamine, Tintura di Benzoino (Styrax benzoin), Essenza Assoluta di Rosa (Rosa damascena), Olio Essenziale di Camomilla (Anthemis nobilis), Olio Essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Olio Essenziale di Lavanda (Lavandula augustifolia), Cetearyl Alcohol, *Geraniol, *Limonene, *Linalool, Profumo (Parfum), Methylparaben, Propylparaben.

* Presente naturalmente negli oli essenziali.

Review: Mascara Essence

Hey…!!! Non sono sparita,sono ancora qui…!!! E’ vero,sono molto molto poco diligente ultimamente,scrivo poco sul blog e commento di rado.
Purtroppo in questi giorni sono alla disperata ricerca di un lavoro,sto consegnando decide di Curriculum a mano e altrettante tramite email.
Fino ad ora nessuna risposta e in attesa mi porto avanti per la sessione promaverile di esami all’università…!!
Poi non vi dico che cosa mi è successo nel weekend: allergia FURIBONDA dipesa da non so cosa =( Mi sono riempita di macchie e piaghe dalla vita in su e ho temuto il peggio…
In questi giorni infatti non sto nemmeno testando dei campioncini della BioProfumeria e della Bottega Verde perchè ho paura ad avvicinare qualsiasi cosa alla mia pelle..
Ho deciso però di deliziarvi quest’oggi di una recensione di un mascara che ho comprato da circa un mesetto.Si tratta nello specifico del gel ciglia e sopracciglia Essence. L’ho comprato qualche mese fa allo stand presente all’OVS di Varese e lo sto usando molto di frequente.
Forse vi sembrerà strano leggere che è per le sopracciglia. Ebbene si..!!! Funziona da fissante. Non so se anche a voi capita,ma quando ad esempio devo sistemare le sopracciglia e non ho ancora avuto modo di andare dall’estetista, qualche sopracciglio spunta qua e là in maniera un po’ antiestetica. Ecco allora che con una passata veloce di questo gel il sopracciglio ribelle si abbassa…!!!! Alla fine anche le nostre spracciglia meritano le nostre cure e di essere ritoccate un pochino,perchè a mio parere un bel sopracciglio slancia l’occhio e viene valorizzato anche con il makeup. Però in tutto questo c’è in effetti la nota negativa: il gel/mascara non si asciuga molto in fretta =( Oddio,dopo un po’ si assorbe e non si vede più il lucido,soprattutto sulle sopracciglia,ma se siete di fretta non è molto bello l’effetto “unto” che crea sul viso…!!! Io lo passo magari quando sono in casa,prima di uscire,nella fase di preparazione cosi gli dò il tempo di assorbirsi. Per quanto riguarda l’uso sulle ciglia devo promuoverlo. Da quando lo uso le mie ciglia sono più belle,più lunghe e sono soddisfatta del risultato. Secondo me le sta rinforzando e appena finisco questo tubetto credo ne comprerò un altro. Il prezzo è molto buono, appena 1,99€
Del resto se avete avuto modo di vedere i prodotti Essence sapete benissimo che i costi sono alquanto ridotti.
Vorrei lasciarvi per onestà anche l’inci del prodotto che in effetti non è proprio il massimo purtroppo…
Detto questo mi ritiro nelle mie stanze per deliberare hihihihih…!!!!!

SCAMBIO PRODOTTI

Buongiorno care lettrici ^^ Oggi volevo fare un post un po’ diverso dal solito..!! Su facebook sto aderendo a molte pagine di scambio prodotti,perchè mi sono resa conto che in casa ho moltre cose di makeup che non uso ed è inutile tenerle li a fare nulla. Allora ho pensato di mettrle a disposizione di altre amanti del makeup o della cura del corpo in generale. Ovviamente i prodotti che andrò (e che magari andrete ad esporre) per uno scambio/vendita dovranno essere INTEGRI: non rotti,mischiati con altro,scaduti,sciolti,…. Tutto questo per ovvi motivi di igiene. Io per esempio tendo a non scambiare rossetti,perchè qualcuno potrebbe avere ad esempio l’herpes e attaccarlo ad altri. Non è una questione di “schifare”, ma di salvaguardare la nostra salute dato che non conosciamo la persona con chi scambiamo. Io direi che possiamo scambiare trucchi di tutte le marche,creme corpo o viso (magari anche i campioncini,perchè no?),struccanti,salviettine,saponi (tipo Lush),….

1) Il primo prodotto è il detergente viso della CLINIANS che ho acquistato poco tempo fa. Purtroppo non riesco ad usarlo perchè mi sono resa conto che mi trovo molto meglio con il “Clean&Tone” della Kiko. Piuttosto che farlo scadere e buttarlo preferisco metterlo a disposizione di chi vorrebbe provarlo e non vorrebbe spendere molto.

2) Il secondo prodotto è un detergente antibatterico per pulizie veloci dei pennelli tra una applicazione e l’altra del makeup. Disinfetta i pennelli per fornire un’applicazione fresca e pulita a ogni uso. Aiuta a prolungare la durata dei tuoi pennelli. Ho deciso di scambiarlo perchè ho trovato un altro prodotto e questo rischia di perdersi.

3) L’ultimo prodotto è il trucco SPIAGGIA. Purtroppo l’ho comprato con tanto entusiasmo ma ora non mi piace più,è un po’ troppo chiaro per me..!!!

Detto questo se siete interessate potete contattarmi al mio indirizzo mail: very4everdunk@hotmail.com oppure su Facebook mi trovate con il nome di Veronica Miori.

Baci baci.

Review: Sapone Lush

Ma buonaseeeraaaa ^^
Rieccomi qui con un’altra delle mie recensioni..!!! Mi sa che forse sarete un po’ stanche di vedermi commentare i prodotti Lush,ma sono la mia “droga naturale” e non riesco più a farne a meno!! Questa sera ho deciso di parlarvi di un sapone, in particolare dell’AMARANTA.
«All’improvviso è arrivato Amaranta, il sapone che ha dentro l’estate…» (sito Lish)
Non è semplice definire la forma del sapone perchè dovete sapere che Lush fa i saponi come se fossero forme di Parmigiano xD
Il paragone è molto penoso, però è quello più efficace,perchè loro da questa forme a caso tagliano proprio i 100gr di prodotto che poi il cliente va ad acquistare.
Per esempio la forma del mio era molto irregolare,sembrava un quadrato tutto straaaanooo…!!Il costo non è nemmeno troppo eccessivo: 100 grammi solo 5.50 €
I colori possiamo definirli molto “femminili”, poichè sono tendenti al rosa e ci sono pezzi di AMARENA secchi dentro che quasi quasi ti viene voglia di mangiare…!!!!
Forse l’unica pecca è il profumo: ovviamente è molto fruttato e dolce per cui potrebbe non piacere a tutti.

Questo sapone ha una doppia funzione; se lo si guarda bene c’è una parte interna che sembra proprio un comune sapone. Questa parte è generosa con la pelle, la idrata e la nutre grazie anche alla presenza del preziosissimo olio di mandorle.
Se poi andiamo a fondo, noteremo uno strato più esterno che dà sul marroncino/rosato che ha invece una funzione scrub: esfolia delicatamente il corpo e lo rende luminoso e splendente.

Io l’ho comprato diciamo “alla cieca”,nel senso che non lo avevo mai testato prima in bottega. La mia intenzione era quella di comprare il “Nonsimangia” che già conoscevo bene,ma poi quando ho visto Amaranta sul sito non ho esitato e comprarlo. Sinceramente mi aspettavo un profumo più duraturo sulla pelle; quando faccio la doccia si disperde subito e questa per me è forse l’unica nota negativa. A me piacciono proprio i prodotti che lasciano una scia di buon profumo dopo il loro utilizzo e questo purtroppo Amaranta non lo fa. Sulle mani invece l’odore gradevole sembra permanere più a lungo. Credo però che non lo ricomprerò più,ma questo non significa che mi sono pentita dell’acquisto,anzi!!

INGREDIENTI:Acqua (Aqua), Propylene Glycol, Olio di Colza; Olio di Cocco (Brassica napus; Cocos nucifera), Mandorle Tritate (Prunus dulcis), Sodium Stearate, Sodium Lauryl Sulfate, Ciliegie Candite (Prunus cerasus), Profumo (Parfum), Olio Essenziale di Mandorle (Prunus dulcis), Olio Essenziale di Bucco (Barosma betulina), Olio Essenziale di Bacche di Ginepro (Juniperus communis), Olio Essenziale di Limone (Citrus limonum), Glicerina Vegetale (Glycerine), Sale Marino (Sodium Chloride), EDTA, Tetrasodium Etidronate, Sodium Hydroxide, Diossido di Titanio (Titanium Dioxide), Estratto di Gardenia (Gardenia jasminoides), *Limonene, *Linalool, Colore 17200, Colore 14700.

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: