Haul….giapponese!

No, purtroppo non sono andata in Giappone!
Una cugina di mia mamma mi ha fatto questi (ed altri, che vi farò poi vedere) splendidi regali!
Mi ci è voluto un po’ per capire che cosa avevo fra le mani, visto che le confezioni, pur essendo molto carine, sono scritte tutte in giapponese!

Partiamo con il mascara.

image

image

Si tratta di un mascara nero con le fibre. Lo scovolino ha una forma particolare, molto sottile e allungata. L’effetgo che dà è quello di ciglia molto allungate e ben separate. Non le volumizza ed è strano, visto che ha le fibre. Nel complesso comunque mi piace come mascara da giorno.

Poi ho ricevuto un gloss della marca Brigitte.

image

image

Il colore è bellissimo, sulle mie labbra risulta un nude un po’ scuro. Assomiglia ai gloss della Essence StAy with me… infatti dura molto a lungo sulle labbra e poi ho notato che le idrata molto!

Infine il pezzo forte.

image

20120416-114019.jpg

Mia cugina mi ha detto che è un blush ma secondo me è un illuminante. Come vedete il disegno è troppo carino!
All’ inizio pensavo fossero ombretti ma poi facendo lo swatch ho visto che i colori erano quasi trasparenti ma molto glitterati. Il problema che anche come illuminante si vede molto poco, ma la confezione è troppo bella.

Non credo che questi cosmetici si troveranno in giro ma mi sembrava interessante questo esperimento culturale!

Review: Flawless Foundation by Elf

 

Ci sono periodi in cui riesco per fortuna a ritagliarmi un po’ di tempo per il blog! Così anche oggi…nuova recensione ^_^

Ecco un relativamente nuovo prodottino Elf. Anche qui, è stata la recensione di Sedi a convincermi all’acquisto.

Si tratta di un fondotinta liquido della Linea Studio. Costa 7,50 euro . Il rapporto qualità prezzo dei prodotti Elf è sempre eccellente.

DSC03720

L’ho preso ovviamente nella colorazione più chiara, porcelain, ed è veramente chiara, perfetta! Come consistenza è un po’…beh lo definirei gommoso. Infatti se applicato da solo risulta un po’ pesante, almeno per me. Io lo mischio sempre alla mia crema idratante (creando una specie di BB Cream alla fine XD) e così ottengo un buon risultato, sia a livello di confort che di coprenza.

DSC03721

Nello swatch non l’ho volutamente steso per farvi vedere il colore, ma una volta che lo mettete sul viso basteranno pochi secondi perchè il colore si amalgami con la vostra carnagione.

Anche in questo caso l’Inci non è dei migliori ma non va usato quotidianamente. A me non ha dato grossi problemi nè di brufoli, ma nemmeno di lucidità durante la giornata.

Voto: 7/10

Di tutto un po’ :D

Il post di oggi sarà piuttosto vario e incasinato..un po’ come la mia vita in questa settimana XD

Come vi dicevo su Facebook, sono stata al mercato oggi e quasi come ogni volta sono tornata a casa piuttosto soddisfatta dei miei acquisti 😀 Ho preso un paio di cose di makeup e poi altre cosine, tra cui questa borsa enorme secondo me stupenda *_*

DSC02671

Passando al makeup, invece, ho trovato finalmente qualche ombrettino di Valentina D. By Kejal. Io personalmente li adoro perchè sono ombretti in polvere libera molto pigmentati e resistenti.

DSC02653 DSC02654

Scusate se non sono nell’ordine gli swatches 😦 Però il colore sulla mano corrisponde a quello del tappo XD Costavano 1 euro l’uno.

Ed infine una “chicca”. Al mercato della Crocetta (per chi è di Torino saprà dov’è), sapevo che c’era una profumeria della zona che, in occasione del mercato, organizzava un banco con alcuni prodotti scontatissimi. In effetti c’erano moltissime creme Vichy, La Roche Posay, Elizabeth Arden… tutte a 10 euro. Tornerò sicuramente a provare qualcosa. Per il makeup c’erano trucchi di Dior, Chanel, scontatissimi e…Mac!! Ovviamente quello che hanno è ben poco e varia da periodo e periodo… però sono stata ben felice di trovare oggi alcuni Lipgelée a 5 euro!

DSC02673 DSC02675

Il colore è molto bello, un corallo chiaro pieno di glitterini dorati che sulle labbra non si sentono affatto, ma si vedono! L’effetto è molto luminoso e lucido e, pur essendo un gloss, non è molto appiccicoso.

E ovviamente, tornata a casa, non potevo non provare a fare un makeup con due ombrettini di Valentina D. By Kejal appena acquistati 😀

DSC02665 DSC02662

DSC02658  DSC02663

Mi spiace per la troppa luce che ha reso i colori molto più chiari in foto.. Comunque ho applicato l’ombretto bianco (che è più un panna dorato) nella prima metà dell’occhio e l’ombretto lilla nella seconda metà, sfumato poi nella piega con un ombretto viola scuro. L’effetto è, secondo me, molto “angelico”. XD

E voi fate affari al mercato?? ^_^ 

Passion Fruit Make up

Ecco un trucco semplicissimissimo che mi serve solo per farvi vedere il nuovo ombretto in stick Kiko della Kaleidoscopic Optical Look, il Passion Fruit (ve ne avevo parlato in questo articolo).

DSC02280DSC02282

DSC02274 Devo dire che il colore è molto bello, lo trovo molto adatto alla bella stagione 🙂  In questo trucco avevo applicato al centro della palpebra mobile un pochino di un ombretto in crema della Shimmer Palette della Elf. Perchè vi dico questo? Bè, perchè a fine serata mi sono accorta di avere buona parte del trucco accumulato nella piega dell’occhio, nonostante avessi usato come base il Primer Potion 😦  In quell’occasione però avevo dato la colpa all’ombretto in crema della Elf perchè so che tende ad andare nelle pieghette. Purtroppo ho provato ad usare questo stick anche un altro giorno ed il risultato non era così pessimo, ma un po’ di colore nella piega c’era. Con gli altri Long lasting stick eyeshadow non mi era mai successo 😦  Proverò magari a fissare il colore sulla palpebra con un po’ di cipria. Insomma in fondo è solo un piccolo inconveniente XD

Ok, chiudiamo qui le mie esperienze cosmetiche e andiamo in palestra va!

Aurevoir ^^

Review: Kiko – Soft Focus Compact Wet & Dry Mineral Foundation

Buon lunedì a tutte! Come sempre, è buona norma iniziare la nuova settimana con una bella recensione 😀

Oggi parleremo di un prodotto Kiko uscito da poco…Kiko che tra l’altro è appena uscita con una nuova collezione (la potete vedere a questo link) che mi piace moltissimo e quindi credo proprio che presto spenderò un po’ di soldini XD

Ma torniamo alla nostra recensione. Dunque, qualche tempo fa ero entrata in un negozio Kiko ben sapendo cosa volevo, poichè avevo visto l’anteprima sul sito. Il prodotto in questione è il nuovo fondotinta compatto minerale, con uso wet & dry.

DSC02183 Questo è il prodotto in questione. Assomiglia molto al loro fondotinta compatto Fix Wet & Dry, ma questo dovrebbe essere “minerale”. Non avendo mai posseduto un fondotinta compatto, ero molto curiosa di provare questo di Kiko, in quanto si diceva fosse “minerale”, sì continuo a metterlo tra virgolette e tra poco capiremo perchè. Intanto vi rimando a questo link per leggere come la Kiko descrive il prodotto sul suo sito.

DSC02185 DSC02188

DSC02190 Il fondotinta si presenta nel solito classico packaging di Kiko, con il prodotto nel primo scomparto e la sua spugnetta nello scomparto sotto. Sono disponibili ben 14 tonalità, quindi il primo fatto positivo è che sicuramente troverete il vostro colore! Ovviamente, manco a dirlo, io ho preso lo 01 Avorio ed è proprio perfetto per il mio colore di pelle al limite del cadaverico XD Inoltre non ha assolutamente un sottotono giallo, non riesco a capire se è neutro o addirittura rosato, ma comunque per me è perfetto! Come dicevamo, l’applicazione è possibile sia da asciutto che da bagnato. Io ho provato ad usarlo in entrambi i modi, sia con la sua spugnetta (menzione d’onore per tale spugnetta! L’ho trovata davvero buona, cosa essenziale se lo vogliamo portare in borsetta per qualche ritocchino e ovviamente non vogliamo portarci dietro un pennello XD) che con il pennello kabuki. Devo dire che tra asciutto e bagnato la cosa non cambia poi molto, ovviamente da bagnato è leggermente più coprente. In generale questo non è un fondotinta molto coprente. Quando lo applicate sul viso si trasforma in una polvere, ma non ha assolutamente un effetto polveroso sul viso, questo è da apprezzare!

DSC02191 DSC02195

Ho cercato di farvelo vedere applicato sulla mano, ma essendo esattamente del mio colore di pelle, ho dovuto calcare molto la mano affinchè si vedesse qualcosa… e spero si veda! Un altro pregio di questo fondotinta è quello di uniformare l’incarnato e dare un effetto molto naturale e luminoso, credo che si veda anche quello swatch. Altra cosa positiva: avete delle lucidità sul viso? Io sì XD Bene, questo fondotinta le “asciuga” in un secondo. Durata? davvero buona, con una bella cipria siamo sulle 6 ore.

DSC02184 Ma c’è un però… Questo è il gran difetto. Cliccate sulla foto per ingrandirla e leggerete l’Inci. Questo NON è un fondotinta minerale. Troviamo due bei siliconi già all’inizio della lista. Ovviamente informarsi tutti i giorni e studiare gli inci ci permette di fare acquisti consapevoli. Quando l’ho acquistato sono stata in un primo momento delusa (ma un po’ me lo aspettavo) e poi arrabbiata, perchè non scrivendo “minerale” sulla confezione, il cliente pensa ad un prodotto di tutt’altro genere! Nonostante questo l’ho comprato lo stesso perchè avevo finito il fondotinta in mousse della Essence, che come a ingredienti è forse peggio di questo.

Considerazioni finali: Questo fondotinta non è minerale per nulla ed ha una coprenza appena più alta. Se quindi avete dei grossi difetti da coprire, non fa per voi. Se volete solo prodotti naturali, non fa per voi. Se invece volete le caratteristiche di un fondo minerale (luminosità, effetto naturale e leggero, uniformità dell’incarnato) ma non sapete dove reperirne uno o ve ne fregate degli inci, allora questo è il prodotto che fa per voi. Senza dimenticare la vasta scelta di colorazioni. Inoltre è comodissimo da portare in giro.

Insomma, fate vobis! Io mi ci sto trovando bene, comunque non lo uso tutti i giorni ma lo alterno al fondo minerale.

Ah, il costo è di 12, 50 euro, accettabile tutto sommato.

Voi l’avete provato? Spero di esservi stata utile!

Cristina.

Make Up: Happy Valentine’s Day!

Oggi vi propongo qualche foto di un trucco che ho pensato per il giorno di San Valentino. O anche per una serata romantica. O per quando volete insomma XD  E’ sui toni del grigio e del rosa e secondo me è perfetto per le ragazze con gli azzurri o in generale chiari. Ah, ovviamente è assolutamente portabile e nulla di trascendentale, come mio solito :p

DSC02170 DSC02164

DSC02157DSC02156

DSC02171Un bel grigio sulla palpebra mobile (il 172 di Kiko), un rosa per sfumare nella piega, un viola giusto per scurire un po’ l’angolo esterno, un rosa chiarissimo come illuminante. Il tutto ovviamente molto shimmer, cosa che mi piace moltissimo per le serate speciali 🙂  infine sottilissima riga di eyeliner, solo per definire la riga delle ciglia superiori e inferiori.

Voi avete già in mente come vi truccherete quel giorno? 🙂

 

Cristina

 

I Preferiti di Gennaio!

Buondì! ^_^

Stranamente in tempo, riesco a fare il post sui preferiti del mese!

E… partiamo subito! Questi sono i prodotti di cui parlerò:

DSC02148

Maybelline – Mascara Il ciglia finte Black Drama – ve l’ho già recensito qui ed il mio giudizio non è cambiato, anzi lo amo sempre di più! ^_^

Catrice- Lipgloss Glamourama

DSC02150 Trovai questo lipgloss proprio ad inizio mese per pura fortuna. Come vedete dallo swatch chiamarlo lucidalabbra è improprio, e non è neppure un rossetto..è una tinta per labbra! è bello pigmentato, il colore è stupendo e ha una durata incredibile, a prova di bacio direi XD  Non so se tutti i loro gloss sono così, ma questa marca è da tenere sicuramente sott’occhio.

Bottega Verde- Correttore in stick

DSC02152 Inizialmente non avrei scommesso proprio nulla su questo prodotto. Invece non solo è il colore perfetto per me (non ricordo il nome, comunque è il più chiaro), ma ha anche una buona resa. Vi ho fatto lo swatch mettendolo a confronto con quello di Essence, che fin’ora credevo mi andasse bene come colore! Forse, rispetto a quello di Essence, questo qui è un pochino meno cremoso, ma questo non gli impedisce di essere un ottimo prodotto. Perfetto se volete qualcosa di leggero, non ha una grande coprenza.

Burt’s Bees – Lip Balm: lo adoro *_* Spero che mettano questa marca da Sephora in modo permanente perchè ne vale davvero la pena. Questo prodotto poi è davvero ottimo. La sua caratteristica principale non è quella di idratare, ma quella di riparare le labbra da tutte le screpolature. Se lo applicate prima di andare a dormire, vi sveglierete con labbra perfette. Bisogna provarlo!

Sapone di Aleppo: Lo sto adorando in tutte le sue forme…questa saponetta in particolare è della Nour, azienda con la quale abbiamo iniziato una collaborazione e vi rimando quindi ai prossimi post per saperne di più ^^

E questo è tutto!!

Voi cosa mettete tra i preferiti di questo mese??

Review: Pennelli Royal Beauty

Eccoci qui con una nuova recensione sui pennelli della Royal Beauty. Dopo aver sentito parlare di questi pennelli un po’ in ogni dove, mi sono data da fare per trovarli anche qui a Torino, giusto per togliermi la curiosità di provarli. Li ho scovati da Ipersoap, che è una catena e quindi credo siano facilmente reperibili se avete un punto vendita vicino.

DSC02095 Ma passiamo ai 3 pennelli che ho acquistato e che si presentano in questa carinissima confezione con un motivo floreale disegnato sopra ed una fascia marrone con il marchio RB. Sul retro troverete il nome del pennello con la sua descrizione.

 

 

 

DSC02097 DSC02098

 

Questi sono i 3 pennelli che ho acquistato. Sono, a partire dall’alto, un pennello penna, un pennello da sfumatura leggermente più grande del precedente e moooolto più piccolo e preciso dei normali blending brush, ed un pennello da fondotinta. Il pennello da fondotinta è il primo che mi ha attirata proprio perchè ricorda un po’ un duo-fibre (vedete la punta arancione solo perchè è sporco, sorry XD). Non usando attualmente un fondotinta liquido, l’ho usato per stendere il correttore e devo dire che il suo lavoro lo fa e poi è mobidissimo *_*  Il piccolo pennello da sfumatura e il pennello penna è vero, si assomigliano molto. Probabilmente il pennello penna avrebbe dovuto essere più rigido di quanto non sia. Entrambi però sono molto precisi e quindi perfetti per sfumature precise soprattutto nella piega dell’occhio. Il manico può sembrare di legno, ma credo sia in plastica.

Nota dolente? Al primo lavaggio i primi 2 hanno perso peli (e anche abbastanza direi), ma sono comunque abbastanza folti da non restare “calvi”XD Il pennello da fondotinta invece è rimasto intatto.

I prezzi: pennello da fondotinta: 5,70 euro; pennello penna: 2,80 euro; pennello sfumatura 3,40 euro.

Li consiglio? Beh sì, visto il prezzo molto contenuto li consiglio soprattutto a chi è alle prime armi o a chi vuole aumentare la propria collezione (Presente! :p) o a chi ha bisogno di pennelli in più per quando gli altri sono da lavare. Certo non sono pennelli professionali.

Ah della stessa marca esistono anche altri pennelli e un’infinità di accessori ^^

Spero di esservi stata utile!

Voi avete questi pennelli? 🙂

Review: Maybelline – Mascara il Ciglia Finte Black Drama

Oggi vi propongo la Review del chiacchierato mascara “Il ciglia finte” di Maybelline, nella sua nuova versione Black Drama.

DSC02087 Come forse saprete, esiste anche una versione “normale” del Ciglia Finte. Attenzione a non confonderli perchè il contenitore è lo stesso, se non fosse per la scritta Black Drama ed il bordino di pizzo sul tappo. Bordino di pizzo che, a me, non piace granchè XD In cosa si differenzia questo mascara da tutti gli altri? Principalmente per la presenza di piccolissime fibre che, quando metterete il mascara, si uniranno alle vostre ciglia normali, dando così la parvenza che le vostre ciglia siano più lunghe. Se ingrandite la foto si vedono abbastanza bene. Sull’occhio ovviamente non si noteranno.

DSC02088 Lo scovolino è leggermente ricurvo, ha la cosiddetta forma a “cucchiaio”. Non è il primo che provo con questa forma, ma personalmente trovo questo scovolino un po’ più scomodo. Per applicar bene queste mascara, io uso questo metodo: prima lo passo sulle ciglia girato dalla sua parte concava (come se le ciglia fossero poggiate all’interno del cucchiaio) e faccio lo stesso movimento (dal basso verso l’alto, leggermente a zig zag) che farei con un normale mascara. L’ultima passata la faccio poi dall’altro lato. Per avere un buon risultato bisogna prenderci la mano. La prima volta che l’ho messo è passato inosservato, la seconda volta invece il mio ragazzo mi ha dato una bella soddisfazione! Entro in macchina e la prima cosa che mi dice è: “ma ti sei messa le ciglia finte?” Giuro! 😀

DSC02076 DSC02079

 

 

DSC02081 (prima foto: ciglia senza mascara. Seconda foto: mascara applicato) Direi che il suo effetto lo fa, quanto meno ha un potere allungante ed è di un bel nero intenso. Ma non dà volume e non infoltisce, anzi il rischio in cui si può incorrere è di trovarsi tutte le ciglia appiccicate e… attenzione ai grumi!

Ah, questo mascara è particolarmente difficile da struccare. Macchia di nero molto più degli altri. Insomma, bisogna perderci un po’ più di tempo :/

Il costo è intorno ai 12 euro e lo trovate nella grande distribuzione, a volte anche ad un costo inferiore. Se avete una decina di euro da spendere, provatelo! Se non altro perchè qui da noi non sono molto diffusi i mascara con le fibre e questa può essere una buona alternativa per non acquistare online!

Se ce l’avete fatemi sapere come vi siete trovate!

Alla prossima!! 🙂

Review: Neve Cosmetics,Palette Chiarissimi

Qualche settimana prima di Natale, ho fatto un ordine dal sito Neve Cosmetics, acquistando 2 delle nuove palette ombretti e 2 Kissdesign. Dunque una palette (la Scurissimi) l’ho regalata a Veronica, mentre l’altra (la Chiarissimi) mi è stata regalata da mia sorella insieme ad una Kissdesign (entrambe le penna-rossetto sono nella colorazione 03 Art Nouveau, una per me e una per mia sorella).Per la cronaca mi hanno anche omaggiata di un ombretto, Stregatto, della collezione base, che non ho ancora provato a dovere però.In questa review vorrei raccontarvi della Palette i Chiarissimi.Iniziamo con la scheda tecnica presa dal sito di Neve Cosmetics:

Descrizione:
10 ombretti pressati dai colori delicati e luminosi. Sfumature pastello per tutte le occasioni tra cui 2 duochrome.
La texture vellutata dona alta sfumabilità, la formula wet&dry consente la massima versatilità di applicazione e la composizione arricchita di vitamine (e rigorosamente priva di petrolati, parabeni e siliconi!) garantisce durata e comfort. Clicca qui per saperne di più.

Formato:
10 ombretti in cialda da 3g diametro 3,6 cm, contenuti in una palette compatta 10 x 23 cm in plastica viola intenso con serigrafia ad arcobaleno giallo lime. Il fondo delle palette è magnetico: le singole cialde sono estraibili e riposizionabili a piacere. Ogni cialda reca sul fondo un’etichetta con il nome del colore.

Colori:
Ghiaccio
bianco argento brillante.  Lipsafe e Vegan.
Unicorno
magico duochrome rosa antico con riflessi verde chiaro.  Lipsafe e Vegan.
Snob
oro/beige freddo brillante, elegante e luninoso.  Lipsafe e Vegan.
Peaches & Cream
rosa pesca satinato, delizioso per illuminare gli zigomi.  Lipsafe e Vegan.
Baby Doll
duochrome rosa caldo con riflessi fucsia. Lipsafe.
Limelight
verde lime chiaro platinato. Vegan.
Caraibi
turchese chiarissimo e luminoso. Lipsafe e Vegan.
Ossigeno
azzurro pastello con sottotono freddo. Vegan.
Bouquet
lilla lavanda delicato, magnifico sugli occhi scuri. Vegan.
Favola
rosa cipria completamente matte. Vegan.

Caratteristiche:
– senza siliconi, glicerine, petrolati, parabeni.
– formula wet & dry, massima versatilità.
– non comedogeno.
– rigorosamente Made in Italy.
– cruelty free: testato sui makeup artists, non sugli animali!

INCI:
MICA, OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, TALC, CETEARYL ETHYLHEXANOATE, CAPRYLYL GLYCOL, RETINYL PALMITATE, TOCOPHERYL ACETATE.
May contain (+/-):
CI 77891 (IRON OXIDE), CI 77491 (IRON OXIDE), CI 77492 (IRON OXIDE), CI 77499 (IRON OXIDE), CI 19140 (YELLOW NO.5), CI 42090 (BLUE NO.1), CI 77288 (CHROMIUM OXIDE GREENS), CI 77510 (FERRIC FERROCYANIDE), CI 15850 (RED NO.7), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77289 (CHROMIUM HYDROXIDE GREEN), CI 77742 (MANGANESE VIOLET), CI 75470 (CARMINE).

Già con la scheda tecnica si potrebbe promuovere la palette.Ma ora vorrei slanciarmi in una sorta di prosa adulativa (si quelli di Neve Cosmetics se la meritano)! Non è facile trovare ombretti super scriventi, che durino ore e ore anche senza una base e non si vadano a depositare nelle pieghette della palpebra dando vita a quell’effetto zebrato-impastato.antiestetico!Bene, questi ombretti sono l’apoteosi della cosmesi! I colori brillanti e tenui (era proprio ciò di cui avevo bisogno visto che tra l’infinità di ombretti che possiedo ne ho molti dai colori decisi e forti) e ripeto super scriventi, sono a dir poco stupendi, i 10 colori possono essere abbinati facilmente tra loro, così come è semplice abbinarli con altri ombretti usandoli per sfumare o come punti luce.Se dovessi sceglierne obbligatoriamente 3 tra questi sceglierei sicuramente Unicorno (color champagne con riflessi dorati che virano sul verdino), Peaches&Cream (arancione chiaro con riflessi rosa-salmone) e Limelight (verde acido chiaro con riflessi gialli e azzurri).Nove su dieci, sono tutti colori tra lo shimmer e il satinato, mentre solo Favola (rosa-cipria) è completamente matte.Le cialdine hanno, per intenderci, la grandezza e il peso di un ombretto Kiko, e si possono estrarre dalla palette e ricomporre a piacere.
Spero che questa opportunità sia stata data anche per una futura sostituzione delle cialde terminate. (per ora tenete presente che sul sito non sono disponibili le re-fill degli ombretti compatti…ma chissà…magari tra qualche tempo…)

Che altro dire?! Ah si…una piccola “curiosità”: le palette vi arrivano a casa tutte incellophanate a dovere, tuttavia è possibile che su qualche cialda, guardando in controluce, si possano notare delle ditate!Non “temete”, la spiegazione è semplice, dato che sono assemblate manualmente, per incastrare gli ombretti negli appositi spazi, vengono pressati manualmente (rispettando le norme di igiene), ecco svelato il “mistero”!!
Tra i miei “Buoni” propositi del 2011 c’è quello di acquistare anche la palette Intensissimi, perchè personalmente sono soddisfatta.
Per finire…Evviva Neve Cosmetics, evviva l’idea delle palette di questa collezione Gli Arcobaleni, ma anche un appello…anzi…due..
Cara Neve Cosmetics, aspettiamo le re-fill e magari qualche colore completamente matte!
Se ce l’avete fatta a leggere fin qui, tanto di cappello care lettrici e un salutone.
Alla prossima review (magari con gli altri prodotti Neve)!
Ciau!
Sonia.

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: