Prodotti Promossi e Bocciati del periodo!

 

Non potendo scrivere i post con una certa frequenza, ritengo sicuramente più pratico questo tipo di post, dove riesco a recensirvi un bel po’ di prodotti in un unico spazio!

PRODOTTI PROMOSSI

1) Kiko – Unlimited Lipstick n° 6 Light Plum – ecco, per me i rossetti dovrebbero essere tutti così. Morbidi e confortevoli durante l’applicazione, si asciugano rapidamente mantenendo un finish matt e durano per tutto il giorno. Davvero un ottimo prodotto, spero che lo mettano nella linea permanente, per ora li trovate nella collezione limitata Lavish Oriental al prezzo di 7,50€. Più che consigliarveli non posso fare altro!

 IMG_1783IMG_1784

2-3) Kiko – Active Colour Eye Liner – n° 104 e 107 e Mascara Colorato– Mi dispiace riuscire a parlarvi solo ora di questi prodotti. Anche questi facevano parte di una collezione limitata ma sono sicura che torneranno in saldo, e comunque potete trovarli negli outlet Kiko.

Gli eye-liner erano davvero tutti bellissimi per i colori e waterproof. Un punto in più per l’applicatore super preciso!! Davvero ottimi, spero di trovarli ancora e prenderne altri colori. Per adesso ho scelto il blu elettrico e questo splendido nero con glitter verdi (che in foto non si vedono, ma fidatevi si vedono dal vivo.)

IMG_1791

Ottimi anche i mascara colorati. Io avevo scelto l’azzurro per l’estate e si vede tantissimo una volta applicato, davvero un’ottima formulazione! Spesso non avevo voglia di truccarmi con gli ombretti, così bastava anche solo applicare questo mascara per ottenere un grande effetto. Purtroppo il difetto di molti mascara colorati è che non volumizzano e non allungano, ma non si può aver tutto dalla vita!

IMG_1792IMG_1793

4) Shampoo Garnier Ultra Dolce

Adoro gli Ultra dolce, in particolare qualche tempo fa vi avevo recensito quello al Mango e Fiori di Tiaré e l’ho usato sempre, sempre per moltissimi mesi. Quest’estate sono usciti 3 nuovi “gusti ed ho voluto provarli tutti, restandone enormemente soddisfatta!

A livello di Inci questi shampoo non sono tanto male, senza siliconi e senza parabeni, e poi sono tutti molto delicati.

 IMG_1794prod-P42121-big

Argilla e Cedro: ottimo per chi ha i capelli grassi perchè sgrassa ma senza essere troppo aggressivo. Personalmente sentivo comunque la necessità di usare un balsamo dopo lo shampoo. Sulla confezione dice anche “fortificante”, beh questo no Occhiolino 

Latte di Vaniglia e Polpa di Papaya: questo shampoo rende i capelli morbidi e setosi, tanto che dopo non uso il balsamo perchè districa abbastanza bene. E poi ha un odore meraviglioso!

5 piante: è stato lo shampoo della mia estate. Fresco, leggero, delicato, pulisce a fondo i capelli ed è ottimo per lavaggi frequenti. In famiglia l’abbiamo usato tutti!

PRODOTTI BOCCIATI

1) Essence – Blush in crema: in realtà questo è un prodotto “nì”, perchè secondo me hanno sbagliato qualcosa nella formula. Io trovo che si stende con molta difficoltà ed è fin troppo facile rimanere poi con la chiazza di colore sulla guancia, quindi alla fine mi ritrovo sempre a non usarlo Triste E poi i colori presenti nella linea sono troppo scuri per i miei gusti.

 

IMG_1795foto (11)

2) Garnier BB Cream per pelli miste – un disastro! O.o

Vi ho parlato nel post precedente della mia curiosità verso le BB Cream, e siccome quella precedente di Garnier mi era abbastanza piaciuta, quando ho visto questa versione apposta per pelli miste/grasse (come la mia), ho deciso di prenderla.

 IMG_1786IMG_1787

Vi dico subito che non ha nulla di buono e che continuo a preferire quell’altra…questa lasciatela proprio sullo scaffale! L’unico lato positivo è che la colorazione più chiara è leggermente più chiara dell’altra versione, ma si ossida subito sulla pelle ed ha un sottotono troppo, troppo giallo! Ha una coprenza media e questo va bene; è leggera…così leggera che è liquida! Dalla foto vedete già come mi stava colando sul braccio. Ma forse la cosa peggiore è l’odore: puzza terribilmente di alchool, ingrediente che in effetti è ai primi posti nell’inci. Inci che per il resto è pessimo, pieno di siliconi.. Quindi bocciatissima!

Ed ecco quindi una bella carrellata di prodotti.

Se vi interessa prossimamente vorrei parlarvi anche dei prodotti della The Body Shop in mio possesso… è una marca che semplicemente adoro e dopodomani scendo giù a Roma a fare qualche scorta nel loro store Occhiolino 

Fatemi anche sapere quali sono i vostri preferiti del momento, sono molto curiosa!!

Annunci

Review Nour: Dermolatte e Shampoo

Buon sabato a tutte! ^_^

Eccoci alla seconda parte della recensione sui prodotti Nour. Nella prima parte avevamo parlato del sapone di Aleppo. Oggi invece vi presento i due prodotti che mi sono piaciuti di più, sempre a base di olio di alloro.

Partiamo dal primo: il Dermolatte.

dermolatte-lenitivo-all-inulina-e-acido-lattico“Il prodotto ideale per il benessere della pelle, anche se fragile e delicata come quella dei bambini o problematica e sofferente. La formula mira al benessere quotidiano nonché ad aiutare a idratare e lenire anche la pelle secca e il prurito associato. ingredienti derivati dalla natura per mantenere la pelle sana e bella. Il Latte Multiuso Dermolenitivo Nour, offre un sostegno attivo su più versanti: si prende cura della pelle quotidianamente, la rende morbida ed elastica mentre lenisce eventuali disagi e pruriti. L’esclusiva formula attiva, svolge una marcata azione dermolenitiva e dermonormalizzante mentre rafforza le difese cutanee agendo contro le alterazioni della flora fisiologica cutanea. Indicazioni: il prodotto può essere utilizzato da grandi e piccoli in molteplici occasioni come idratante quotidiano degli strati superiori dell’epidermide, come dopobagno, dopobarba, latte postepilazione, latte dermolenitivo in caso di prurito, secchezza, screpolature o sofferenze cutanee.”

INCI:
aqua, caprylic/capric triglyceride, glycerin, ethylhexyl palmitate, hydrogenated vegetable glycerides citrate, glyceryl stearate, cetearyl alcohol, glycine soja oil, bisabolol, disodium glycyrrhizate, stearic acid, sodium stearoyl lactylate, sodium hyaluronate, tocopheryl acetate, xanthan gum, olea europaea fruit oil*, laurus nobilis fruit oil*, glucose, sorbitol, sodium glutamate, urea, sodium pca, glycine, lactic acid, hydrolyzed wheat protein, panthenol, parfum, phenoxyethanol, benzoic acid, dehydroacetic acid, ethylhexylglycerin.

DSC02197 Esperienza personale: Anche se è un dermolatte multiuso, io l’ho usato soltanto per il viso e me lo tengo ben stretto! E’ probabilmente il miglior latte detergente che io abbia mai provato. Come vedete dall’inci, è completamente naturale (contiene olio di alloro, olio d’oliva, acido lattico, acido hyaluronico, olio di germe di grano, bisabololo, tocoferolo e pantenolo…i gialli alla fine della lista sono conservanti) e questo è già un punto in più! Il prodotto si presenta sotto forma quasi di una crema, è decisamente più denso degli altri latti detergenti, tanto che non usciva dal buchino del tappo, dovevo aprirlo completamente e prelevarlo con il dito XD Inoltre il profumo è gradevole. Io lo uso soprattutto la sera, massaggiandolo sul viso struccato. La sensazione che lascia sulla pelle è talmente piacevole che non si sente neanche il bisogno di risciacquare, quindi è perfetto per chi di solito va di fretta. Se poi lo applicate sul viso con un dischetto di cotone, toglie anche abbastanza bene il trucco del viso, ma non quello degli occhi. Ah, importantissimo, non brucia assolutamente gli occhi! Non ci dimentichiamo poi che questo prodotto, come anche il sapone di aleppo, poichè contengono una percentuale di olio di alloro, svolgono anche un’azione purificante. Insomma, ormai è amore puro!!

E ora passiamo allo Shampoo!

DSC02104 “Nato dalla cooperazione fra la tradizione del Sapone di Aleppo Nour e la cosmetologia moderna, questo versatile shampoo non contiene tensioattivi aggressivi, Dona una estrema pettinabilità senza appesantire , deterge in delicatezza, non brucia gli occhi,avvolge in una piacevolissima fragranza aromaterapica ed è indicato anche per gli usi frequenti. Particolarmente indicato per il cuoio capelluto irritabile, problematico o sensibile, è ottimo per tutti i tipi di capelli, specie i più delicati. Permette una detersione lenitiva del cuoio capelluto donando capelli morbidi e lucenti.”

Esperienza personale: La prima cosa che si nota usando questo shampoo è il profumo divino…questo sicuramente lo contraddistingue da tutti gli altri prodotti della gamma! Dunque perchè mi è piaciuto questo shampoo? Perchè è un prodotto completamente ecobio, quindi niente silicone tra i capelli o altre schifezze. Non potrà che farvi bene! Mi ha reso i capelli decisamente più forti (io li ho molto fini e fragili) e morbidi. Inoltre i capelli mantengono il pulito molto a lungo, anche 3 giorni…persino su di me che li ho tendenti al grasso! Non fa molta schiuma (come tutti gli shampoo ecobio), per questo vi consiglio di diluirlo con l’acqua. Quindi è ottimo prodotto…eppure un piccolo neo ce l’ha. Se vi ricordate, qualche tempo fa vi avevo recensito uno shampoo all’Avena di Bjobj. Potrete notare che questi due shampoo hanno molte cose in comune ed anche lo stesso difetto: la districabilità. Con questo shampoo della Nour il problema è meno accentuato, però è necessario comunque usare un balsamo dopo lo shampoo. Ovviamente sceglietelo quanto più naturale possibile, altrimenti siete punto e a capo XD Comunque, in generale, tra questo shampoo della Nour e quello di Bjobj, preferisco molto di più questo!

Bene, direi che anche questo lungo post può terminare XD Fatemi sapere se vi sono stata d’aiuto e se avete provato questi prodotti o avete intenzione di farlo!!

Aurevoir! 🙂

Cristina.

Review: Shampoo Garnier Ultra Dolce all’Olio di Mango e Fiori di Tiarè

Che giornate infernali sono state 😦  Qui hanno un po’ tutti la febbre e mi hanno sicuramente attaccato qualcosa… e non ho voglia di fare nulla, tanto meno studiare. Così mi diverto a fare lo zombie per casa… L’unica cosa che mi ha tirato un po’ su oggi è stata un’asta su Ebay. No, niente cosmetici, ma… un regalo per il mio cagnolino! 🙂  Mi sono aggiudicata un maglioncino invernale per soli 13 euro! Quando i vestiti per la sua taglia costano minimo 30 euro! Non sono una maniaca dei vestiti per cani, anche perchè ho un maschietto…ma quando lo portiamo d’inverno sulla neve in montagna, si diverte molto ma trema tutto 😦  Comunque presto ve lo presento, l’amore della mia vita ^_^

Oggi vi propongo una review semplicissima di uno shampoo che ho finito giusto ieri e che provvederò quanto prima a ricomprare.olio di mango e fiori di tiarè UD

E se lo ricompro, vuol dire che mi è piaciuto proprio tanto!

La serie Garnier Ultra Dolce si compone di una varietà di gusti quasi infinita e si rinnova molto spesso. Da piccola ho usato per molti anni l’intramontabile Ultra Dolce alla Camomilla 😀  Una delle ultime novità è proprio questo shampoo, all’Olio di Mango e Fiori di Tiarè. Ma andiamo con ordine:

“Vera ricetta nutritiva e riparatrice per capelli secchi o sciupati, lo shampoo Garnier Ultra Dolce associa l’olio di mango dalle proprietà nutritive e addolcenti, ai fiori di tiarè noti per le loro proprietà emollienti, in una consistenza cremosa e vellutata che non appesantisce i capelli.
Risultato: nutriti e riaparati, i vostri capelli sono come rimpolpati fino alle punte e titrovano tutta la loro morbidezza e vitalità. I capelli sono morbidi al tatto e brillanti”

INCI: Aqua, Sodium laureth sulfate, Coco-betaine, Glycerin, Glycol distearate, Propylene glycol, Sodium chloride, CI 19140 / yellow 5, CI 17200 / red 33, Cocus nucifera oil / coconut oil, Sodium benzoate, Sodium Hydroxide, Polyquartenim-10, Salicylic acid, Limonene, Benzyl alcohol, Benzyl Salicylate, Linalool, Mangifera indica seed oli / mango seed oil, Carbomer, Gardenia tahinensis flower, Citric acid, Coumarin, Hexylene glicol, Hexyl cinnamal, Parfum, Fragrance (FIL C36464/1)

Come vedete non è tutto verde, ci sono 5 ingredienti a pallino rosso, ma due di questi sono coloranti. Per il resto abbiamo dell’olio di cocco abbastanza in alto e verso 3/4 dell’inci l’olio di mango e i fiori di tiarè. Molti degli ingredienti contrassegnati dal colore giallo sono allergeni del profumo… non che sia un grosso problema, ma a qualche particolarmente sensibile o allergica potrebbero creare problemi. Ad ogni modo, la cosa davvero lodevole da apprezzare, è la totale assenza di siliconi.

La mia esperienza: Per prima cosa, adoro il profumo di questo shampoo. Sono assolutamente incapace di descrivervelo… fate un salto al supermercato e sniffatelo 🙂  E la cosa bella è che questo profumo persiste anche ore e ore dopo che vi siete lavate i capelli. Ma questo prodotto mi piace anche perchè districa i capelli molto bene e non mi fa sentire l’esigenza di usare balsamo (che cerco di evitare perchè ho già i capelli tendenti al grasso). Al tatto, dopo averli asciugati, sono morbidi e anche un po’ più lucidi. Sinceramente non l’ho trovato particolarmente aggressivo, anzi! Tra le mie tante disgrazie, ho anche i capelli fini, ma questo shampoo me li fa sembrare più corposi. Insomma, io lo promuovo a pieni voti 🙂  Può essere una valida soluzione da alternare ad un altro shampoo (ecobio o non). Anche perchè vi ricordo che è sempre meglio non usare sempre lo stesso shampoo per lunghi periodi, ma è bene alternarli.

Voi lo avete provato? Come vi siete trovate? 🙂

Review / Recensione: Bjobj – Shampo All’Avena

Buongiorno a tutte/i!

Oggi a Torino è una giornata strana. E’ proprio vero che non ci sono più le mezze stagioni… Ieri ha nevicato per tutta la mattina e faceva ovviamente freddissimo. Oggi mi sveglio.. e c’è il sole! E siccome adoro il sole (sono tipo una lucertola XD) mi sono messa sul balcone a riscaldarmi e a godermi questi fantastici 15°. Ovviamente i miei animaletti mi hanno seguito: Leo prende il sole sul divanetto, le tartarughe escono dall’acqua per riscaldarsi un po’.. Insomma, si prospetta una bella gionata 🙂

Ma basta chiacchierare, passiamo alle cose serie 🙂  Questo è il prodotto di cui vi voglio parlare oggi, il mio primo shampoo ecobio:

DSC01580

Continua a leggere per la recensione!

Altro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: