Review: Mac – Cream Colour Base

Ed eccoci ad una recensione su un prodotto che vi avevo mostrato in questo haul.

Il prodotto in questione è un Cream Colour Base di Mac, nel colore Shell.

DSC02492DSC02495

Partiamo dal packaging che è quello essenziale di Mac, infatti appartiene alla collezione permanente. La confezione contiene 3,2 gr di prodotto ed è poco più grande di un ombretto Mac e e poco più piccola di un loro blush. La consistenza è particolare, più che cremosa, direi quasi “gellosa”.

Questo tipo di prodotto è un all-over, il che vuol dire che può essere applicato su tutto il viso: occhi, guance, e labbra. Fate attenzione perchè non tutte le colorazioni possono essere usate dappertutto, infatti nella confezione è presente un foglietto che elenca le colorazioni sconsigliate per alcune parti del viso. (credo che alcuni di questi nomi siano anche dei pigmenti..)

DSC02496

Ma per fortuna la colorazione che ho scelto io non è presente in questo elenco! Quindi andiamo a vedere le sue funzioni e come mi sono trovata io.

  • Illuminante: usato sugli zigomi e sotto l’arcata sopraccigliare è veramente bello e, giustamente, luminoso. Può anche essere usato tutti i giorni perchè questo colore, pur essendo perlescente, è comunque discreto.
  • Occhi: qui arriva l’unica delusione. Inizia con il dire che questo prodotto NON è una base occhi, dunque l’ombretto non vi durerà di più…anzi, andrà nelle pieghette! Purtroppo, anche usando un’ottima base (il Primer Potion di Urban Decay), dopo circa 3-4 ore vi ritroverete questo colore più l’eventuale ombretto, tutto nelle pieghette…un effetto davvero brutto 😦  La cosa positiva è che il colore dell’ombretto risalta molto di più se applicato sopra questa base…però non dovete tenerlo su a lungo! (nella foto vedete in basso un ombretto arancione poco scrivente ed in alto lo stesso ombretto applicato sulla cream colour base).

DSC02508

  • Labbra: questa è un’altra funzione per la quale apprezzo molto questo prodotto. Applicato da solo sulle labbra (anche se prima consiglio comunque di applicare un burrocacao e di farlo asciugare) dà veramente un bell’effetto. Consiglio di applicarlo dopo aver fatto un bello scrub alle labbra, però 😉 Stranamente, sulle labbra non va nelle pieghette e dura davvero a lungo. Inoltre è possibile applicarvi sopra un rossetto e grazie a questa base la sua durata aumenterà. Ovviamente io userei soprattutto colori nude o tendenti all’aranciato, al pesca. (qui lo vedete applicato da solo)

In generale questo è un prodotto che, come colorazione, lo vedo particolarmente adatto all’estate. Data la sua formulazione, però, non so quanto possa durare sul viso soprattutto con le alte temperature. Beh, lo testeremo 🙂 Per adesso questo prodotto si merita un 8 pieno!

Annunci

Haul: Mac Quiete Cute Collection!

Ebbene sì, stamattina ho fatto il misfatto! Dopo aver diligentemente studiato con una mia compagna, siamo andate allegramente da Mac, così per caso XD

Questa volta siamo state servite da una ragazza davvero bravissima, meglio dell’altra volta e in assoluto la migliore commessa che io abbia mai visto in campo makeup! Purtroppo non ricordo il nome, comunque ha i capelli neri e ricci 🙂  Molto gentilmente ha truccato la mia amica facendole trovare così il fondotinta giusto per lei e poi mi ha mostrato la Quiete Cute collection tirandola fuori dagli scatoloni perchè ancora non gli era arrivato l’espositore –.-’

Se volete vederla per intero vi rimando a questo articolo di Mac Cosmetics Italia Blog. E’ davvero una bellissima collezione. Sicuramente Blush e rossetti sono molto interessanti ed anche gli smalti: 3 colori pastello che sono un vero must per questa primavera! Non li ho presi soltanto perchè sono facilmente riproducibili a casa ^^

Ma veniamo a quello che ho preso, e cioè i due prodotti che più bramavo, e che effettivamente anche dal vivo mi hanno colpita.

DSC02444

Partiamo dal Mineralize BlushSakura. (23 euro)

DSC02447 DSC02450

Eccolo qui! La particolarità di questo blush non è solo il colore lilla, ma anche questo bel cuoricino al centro di un bel rosso scuro. Mi è stato assicurato che il cuore non è superficiale, quindi non se ne va con l’uso. I due colori hanno due diverse texture, mentre il lilla ha una consistenza davvero setosa, il cuoricino ha delle particelle leggermente più grosse, non so se mi sono spiegata bene XD Purtroppo ho notato che mescolando i due colori inevitabilmente il prodotto più scuro va a sporcare quello più chiaro 😦 Ah, io trovo che la scrivenza dei Mineralize Blush sia davvero ottima, questo è il secondo che ho e non delude! (nello swatch vedete da sinistra: i colori mescolati, il cuoricino più scuro, il lilla).

E poi il rossetto, il Quiete Cute! (17,50 euro)

DSC02446 DSC02454

Adoro questo colore da impazzire *_*  Il rossetto fa parte dei creamsheen, quindi sono rossetti cremosi, lucidi e con una coprenza non tanto alta. Devo dire che questa texture è perfetta per un colore come questo! Sembra importabile, ma non ho avuto dubbi nell’acquistarlo grazie anche ai consigli della commessa. Intanto su di me, che sono chiara di carnagione, sta bene… l’ho indossato subito e ho ricevuto svariati complimenti 😀 Vi dirò di più: è decisamente primaverile e dà quel tocco di particolarità, pur restando (sempre secondo me) abbastanza naturale!

DSC02458 DSC02462

Perdonatemi, devo ancora capire bene come fare gli swatch sulle labbra XD A sinistra vedete il rossetto applicato semplicemente (so che c’era tanta luce, comunque il colore non differisce molto dalla realtà!) e a destra invece l’ho applicato con il consiglio della commessa: per evitare l’effetto “smorto” si può applicare una matita per labbra rossa sotto al rossetto..in questo modo se ne aumenta anche la durata! Sembra di indossare un altro rossetto in effetti e l’effetto a me piace molto. Comunque anche indossato semplicemente, a me non fa l’effetto “smorto” XD

Insomma, spero che questi piccoli consigli vi siano stati utili per un vostro futuro eventuale acquisto! E se invece vi siete già fatte tentare…che avete preso? ^^

Haul: MAC !!!

[Attenzione: in questo post sarò particolarmente esaltata >.>]

E finalmente, dopo mesi e mesi di lunga attesa…il gran momento arrivò! E’ stata decisamente una sorpresa sapere che il negozio Mac avrebbe aperto a Torino il 17 Marzo, e la notizia si è saputa il giorno stesso. Io sono riuscita ad andare solo oggi e ho persino saltato un’ora di lezione perchè non riuscivo a contenere l’emozione 😀  Non sono riuscita nemmeno a fare foto dall’esterno, dovevo entrare subito XD

Non so dirvi se sia il più grande d’Italia, l’unico negozio che ho avuto l’occasione di visitare è stato quello di Nizza (per il resto mi son sempre fatta portare le cose XD) e sì, era piccolino…questo però non è molto più grande, almeno per quanto riguarda l’esposizione dei prodotti, che sono messi lì tutti insieme e non sai più dove guardare. Ho visto che c’era tutta la Wonder Woman (decisamente strano visto che a Roma o a Milano devi prenotare i prodotti mesi prima!) ma non m’ispirava nulla O.o 

In compenso avevo tutta una mia lista di cose e alla fine non l’ho quasi per nulla seguita XD Ad esempio volevo un paio di ombretti per la mia palette, come i famosi Club e Satin Taupe, ma alla fine sono stata attirata da ben altri colori.

DSC02383 DSC02385

DSC02387 DSC02391

Questo è il Crystal (Frost), un colore molto particolare che ha una base grigia, ma anche molti riflessi rosa e violetti. A me piacciono molto i colori indescrivibili XD Credo lo userò soprattutto come illuminante, ma è un colore anche molto discreto che va bene per tutti i giorni, secondo me soprattutto al mattino da un bell’effetto sveglio, perchè è molto luminoso.

DSC02392 DSC02393

Poi c’è Beauty Marked (Velvet), un bel nero con microglitterini rossi. Questo va bene soprattutto la sera, lo trovo molto elegante se usato nel giusto modo. Da bagnato dovrebbe dare il meglio di sè. Non vedo l’ora di provarlo 😀

 DSC02400 DSC02402

DSC02403 Terzo e ultimo prodotto è un Cream Colour Base e si chiama Shell. Questo è stato un acquisto mirato perchè ero proprio curiosa di provare un prodotto multiuso. Diciamo che è un all-over, quindi lo potete usare sia per illuminare l’arcata sopraccigliare o per illuminare gli zigomi, ma è anche ottimo come base per il blush o per i rossetti e anche per l’ombretto (ma per esaltarne il colore, sotto andrà comunque messa una base per ombretto). La texture è sì cremosa, ma anche molto leggera e l’effetto è molto bello secondo me. Questo colore in particolare è un bel pescato con sottotono caldo, perfetto per la bella stagione 😀

Questi sono i miei acquisti! I prezzi: 12,50€ le refill e 19€ il cream colour base.

Avrei voluto prendere anche un rossetto ma non abbiamo trovato nulla che potesse fare al caso mio (cercavo un colore tra il rosa e il lilla O.o) e poi sicuramente la prossima volta prenderò un eyeliner liquido, di quelli usciti da poco con il tubetto colorato XD

Se avete consigli per nuovi colori o must-have, ditemi pure! E se avete domande chiedete!

Vi lascio con un’immagine della mia piccola palette che cresce *_*

DSC02406

Quanto ci metterò a riempirla? XD  Molto poco mi sa!

A presto ^^ 

Cristina.

Haul M.A.C -Benefit

Ebbene si!
Ce l’ho fatta!
Di cosa sto parlando? con caaaaaalma…ora ve lo spiego!
Partiamo dall’inizio… Tutto iniziò 25 anni fa… ehem…ok non così indietro…

Diciamo che tutto è iniziato il 14 Gennaio, quando girovagando su e-bay, ho deciso di partecipare ad un’asta per aggiudicarmi un
set di prodotti MAC più il mio taaaanto desiderato Lemon Aid di Benefit.

Ecco,quell’asta appunto me la sono aggiudicata gli ultimi 15 secondi rimanenti, ho fatto la mia offerta e m’è andata bene!

Oggi è arrivato il pacchetto.

Non potete nemmeno immaginare la mia faccia da ebete quando l’ho aperto.
Naturalmente siccome non ho ancora provato nessuno dei prodotti arrivati (sono 8 in tutto) ho deciso di non farvi una vera e
propria review ma un Haul.

Iniziamo

 
SUPERGLASS LIP GLOSS / SUPERFLASH: 4.3g , si tratta di un gloss sulle tonalità del rosso con dei micro glitter argento.
Non ha il classico applicatore a spugnetta ma un pennellino, il colore applicato (io l’ho provato sul dorso della mano) perde
il color rosso della boccetta, ma vira sul rosa-trasparente.
Ha un buon profumo di frutta…e diciamo che è anche il punto che più mi preoccupa.
Non riesco a capire se sappia di lampone,  ciò per me sarebbe un bene, o se sappia invece di fragola, male male male per me a causa
della mia “fantaaaaastica” allergia a questo frutto.
Infatti mi preoccupo un po’, perchè non vorrei che applicando il gloss mi possa causare una reazione allergica…speriamo in bene!
Nel caso mia sorella sarà moooolto felice di appropriarsene…non valeeeee!!
REFILL

OMBRETTO TWINKS:    1.5 g, color borgogna
OMBRETTO SABLE:     1.5 g, color rame scuro
OMBRETTO SADDLE:    1.5 g, color rame
– OMBRETTO FORGERY:   1.5 g, color bianco
OMBRETTO GOLDENROD: 1.5 g, color oro

Dunque, non sono una grande esperta di MAC, e questi sono i miei primi prodotti, tutte le refill, sono shimmer, non ho ancora
provato la “scrivenza”/pigmentazione, e non so nemmeno se gli ombretti si possano usare sia asciutti che bagnati..anzi, direi
che se avete consigli da darmi sono ben accetti!

L’ultimo prodotto targato MAC è la palettina da 4 vuota, per le refill.
In realtà l’asta prevedeva solo 4 refill, in realtà aprendo il pacchettino ne ho trovate 5, e non finirò mai di ringraziare il
venditore e-bay (se a chiunque di voi possa interessare la review di questi prodotti appena li proverò la farò ben volentieri, nel
caso indicandovi anche il nome del venditore, sperando che la mia asta non sia stata l’unica…lo terrò d’occhio e vi farò sapere)

Ma ora passiamo all’ultimo prodotto.
Quando l’ho visto le campane hanno iniziato a suonare a festa.
L’ho desiderato tanto tanto…e ora ce l’ho!!!!

LEMON AID BENE FIT: 2.7 g, base-correttore-primer occhi.
Ho scoperto questo prodotto guardando su You Tube il canale di Giuliana/Makeupdelight, che io adoro!
Lei usa spessissimo il Lemon Aid come base ombretto per i suoi trucchi spettacolari.
Quindi mi son detta “So, è il caso che anche tu ti attrezzi a dovere!” finchè un’ombra nera non si è abbattuta su di me quando ho
scoperto che a Varese (da Sephora nel centro commerciale Iper) non avevano lo stand Benefit.
Suddetto stand è stato messo quando oramai io avevo già vinto l’asta.
Lemon Aid solitamente si aggira come prezzo intorno ai 22 euro, e ciò mi fa dire: “Alla faccia del bicarbonato di sodio!”
Spero comunque che questo prodotto li valga tutti!
Qualcuna di voi l’ha già provato?!

Che altro dire?
Bhe direi che è ora di andare a comporre la mia palettina che spero di provare presto, mi scuso per la foto che non è delle
migliori,vi mando un grosso saluto e…ci “leggiamo” al prossimo post!

Ciauuu!!